Con l'arrivo del martedì, si riparte con una nuova settimana incentrata sulle estrazioni del Lotto e del Superenalotto; i due concorsi croce e delizia degli italiani. Infatti se da una parte danno la speranza di poter dare una svolta alla propria vita, dall'altra parte rischiano di diventare dei propri vizi. Questa sera, martedì 25 febbraio 2014, ci sarà un'altra estrazione per entrambi i concorsi. Vediamo insieme i numeri ritardatari sia del Superenalotto che del Lotto. 

Estrazioni Superenalotto: i numeri ritardatari per il 25 febbraio

Il numero 84 manca all'appello da ben cinquantanove estrazioni, tra i ritardatari troviamo anche il numero 1 che non viene estratto da ben quarantotto estrazioni.

E il numero 50? Non è presente nelle estrazioni da quarantasei turni.

Estrazioni Lotto: i numeri ritardatari per il 25 febbraio

Nella ruota Nazionale il 26 manca all'appello da quasi cento estrazioni (esattamente novantotto), spostandoci nella ruota di Bari invece troviamo il 35 che è assente da settantanove concorsi. Ecco ora il turno della ruota di Cagliari con il numero 89 che non esce da oltre cinquanta turni (esattamente da cinquantasei); ci spostiamo a Firenze dove l'87 manca all'appello da sessantotto concorsi. Il numero ritardatario della ruota di Genova è invece il 40, assente dalle estrazioni da sessantuno concorsi. Ci spostiamo nella ruota di Milano per trovare il 32 che manca da cinquantotto estrazioni.

Arriva il turno della ruota di Napoli dove abbiamo l'89 assente da ottantotto concorsi (da notare che è lo stesso numero ritardatario della ruota di Cagliari). A Palermo invece assente da ottantacinque estrazioni il numero 5. Nelle ruote di Roma e Venezia troviamo due ritardatari quasi centenari: nelle due ruote mancano all'appello da novantatré estrazioni rispettivamente il 50 e il 90.

Per finire a Torino il numero 7 non è presente nelle estrazioni da ottantaquattro concorsi.

L'estrazione dei numeri del concorso odierno è prevista come sempre per le ore 20. Ricordiamo di giocare sempre nel limite delle proprie possibilità economiche, perché sia il Superenalotto che il Lotto possono creare dipendenza.