Lo conosciamo ormai tutti come uno dei super eroi Marvel che ha fatto la storia del fumetto. Parliamo dell'uomo ragno, creato nel 1962 da Stan Lee e Steve Ditko, personaggio senza tempo amato sia dai giovanissimi che dai più datati lettori di comics.

La prima apparizione risale ad Aprile 1970 su Amazing Fantasy, una serie di fumetti pubblicata dalla Marvel Comics dal 1961 al 1996. Si narra che l'origine del personaggio sia da attribuire a Stan Lee che mentre pensava a nuovi eroi da creare, vide un ragno arrampicarsi  su una parete, questo riportò alla mente di Stan Lee un fumetto pulp che veniva pubblicato negli anni '30 "The Spider, Master of Men".

Col tempo L'uomo ragno ha avuto tantissimo successo nel mondo dei cartoni animati e negli ultimi anni anche nelle sale cinematografiche.

Per quanto riguarda i comics,  molte sono le testate dedicate all'eroe, tra cui Sensational Spider-Man, The superior Spider-Man e Spectacular Spider-Man, ma tra le tante una in particolare di recente ha fatto registrare un record di vendita altissimo, si tratta di Amazing Spider-Man #1, un'albo speciale in cui vengono pubblicate alcune avventure dell'uomo ragno. Questa edizione di 64 pagine è scritta da Dan Slott mentre le illustrazioni sono a cura di Humberto Ramos.

L'uscita dell'albo è prevista per il 30 Aprile è conterrà inoltre delle storie secondarie scritte da nomi molto noti agli appassionati di fumetti (come Christos Gage o Peter David) e avrà il piacere di avere come ospiti per le illustrazioni Will Sliney e l'italianissimo Giuseppe Camuncoli, fumettista italiano classe 1975.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto