Ormai il Natale è davvero alle porte e iniziano i giorni "caldissimi", quelli da dedicare all'acquisto dei regali di Natale. Non solo per amici e parenti ma anche, e soprattutto, per i bambini. Saranno loro i grandi protagonisti delle festività natalizie, saranno loro ad attendere con ansia la notte del 25 dicembre per poter scartare i regali consegnati da Babbo Natale sotto l'albero. Se non sapete come accontentare i più piccoli, non perdetevi d'animo: ecco degli utili consigli sui regali da fare.

Pubblicità
Pubblicità

Cosa mettere sotto l'albero?

Che sia un bambino o una bambina, quando si tratta di giocattoli ci sono due strade possibili da scegliere. La prima porta, inevitabilmente, in un negozio di giocattoli dove avrete la possibilità di farvi consigliare dagli addetti ai lavori. Anche il mondo dei giocattoli, come quello della moda, ha le sue "tendenze". Ci sono dei personaggi (e dunque oggetti a loro legati) che sono sulla cresta dell'onda, vengono continuamente "promossi" in televisione e sono gettonatissimi dai bambini. In questo caso, anche se non conoscete i gusti del piccolo destinatario del dono, avrete una percentuale bassissima di errore.

Rifugiatevi nei classici

Altrimenti c'è la seconda strada, quella che porta a dei regali di Natale "classici" per i bambini. Parliamo di femminucce? Allora è impossibile non consigliare una bambola con annessi accessori (oggetti per la casa, cappelli, scarpe, abbigliamento, eccetera) o magari un morbidissimo peluche. Volete spingervi oltre? Sono in vendita dei set per disegnare o per creare braccialetti e collane. Un regalo di Natale adatto però se la bambina in questione ha giù superato almeno i sei anni. Per i maschietti invece quello che proprio non tramonta mai sono le piste per le automobili o per i trenini, le piccole macchinine da far scorrazzare per il salotto (magari telecomandate), le costruzioni (di vari tipi e modelli) con personaggi annessi (pensiamo ad esempio ai Lego).

Pubblicità

E infine un consiglio utile potrebbe essere quello di acquistare, come regalo di Natale, un gioco di società. In commercio, anche in questo caso, ne esistono di svariati tipi. Perchè regalarlo? Semplice, perché potrebbe essere istruttivo e allo stesso consentirà al bambino di socializzare con altri bimbi della sua età.

Leggi tutto