settembre è il mese delle riprese, delle scuole, del lavoro... ma anche dell'Arte! Infatti nelle principali città italiane, l'esperto in materia avrà l'opportunità di visitare le esposizioni di artisti di un certo valore (da Caravaggio a Picasso).

Le mostre d'arte nelle principali città italiane di settembre

MILANO Dal 29 settembre 2017 al 28 gennaio 2018, a Palazzo Reale, verranno esposte venti opere del celebre Caravaggio. Un periodo piuttosto lungo che si protrae fino al debutto del nuovo anno.

TORINO Fino al 28 gennaio 2018, presso la Reggia di Venaria Reale si avrà l'opportunità di tornare indietro nel tempo, precisamente nel periodo della Belle Epoque insieme all'artista Giovanni Boldini.

BOLOGNA Tempi più ristretti per il noto Joan Mirò le cui opere saranno esposte a Bologna nel Palazzo Albergati fino al 17 settembre 2017. Quindi se volete fare un salto nel Surrealismo, occorrerà agire in fretta.

ROMA Nella capitale fino al 15 ottobre 2017, nel Museo di Roma a Palazzo Braschi verranno messe in mostra le opere di Giovanni Battista Piranesi, esponente fondamentale della cultura figurativa del diciottesimo secolo in Europa. Fino al 7 gennaio 2018 nel Colosseo, sarà possibile ripercorrere la lunga storia di questo sito dall'età classica fino ad oggi. Spazio infine per l'arte pittorica, dal 22 settembre 2017 fino al 21 gennaio 2018 presso le Scuderie del Quirinale, dove si potrà ripercorrere l'esperienza artistica del grande maestro Pablo Picasso grazie all'esposizione di oltre 100 opere.

FIRENZE Tripudio di artisti a Firenze in una mostra che vede protagonisti Michelangelo, Pontormo e Giambologna dal 21 settembre 2017 al 21 gennaio 2018 presso Palazzo Strozzi. Gli amanti del Rinascimento non possono assolutamente perderla.

VENEZIA Chi non ha mai sentito parlare della Biennale di Venezia? Una tra le istituzioni culturali più prestigiose al mondo.

Ebbene fino a domenica 26 novembre 2017 sarà aperta al pubblico ai Giardini e all'Arsenale la 57. Esposizione Internazionale d'Arte.

CATANIA Le opere di Maurits Cornelis Escher (conosciuto anche da scienziati e matematici per le originali interpretazioni di concetti scientifici e per l'utilizzo nelle sue opere di figure geometriche distorte) sbarcano in Sicilia, e verranno esposte nel Palazzo della Cultura fino al 17 settembre 2017.

Insomma il buon vecchio settembre che decreta la fine dell'estate non è poi così ingiusto, se tra un lavoro e un altro possiamo concederci una bella giornata immersi tra arte e cultura.

Segui la nostra pagina Facebook!