La sera del 25 ottobre i cieli della California sono stati spettatori di un evento incredibile: un jet USA F15 è stato respinto da misteriosi UFO che viaggiavano a una velocità incredibile. L'incidente è stato immortalato dai radar e dalla registrazione dei piloti dell'F15 FIGHTER è stato possibile ottenere un filmato d'urto. Registrazioni audio emozionanti e telefonate svolte mentre stava accadendo l'incidente testimoniano un esempio d'avvistamento tra i più penetranti. Analizziamo l'accaduto passo passo per capire meglio cosa è successo in California, a nord-ovest del Pacifico.

Jet F15 in rotta verso l'UFO: è collisione?

Il 23 ottobre in California alle 16.30 ora locale strane presenze UFO si sono immesse sulla rotta di un jet F15. Viaggiavano a tutta velocità per poi compiere una brusca virata atta a schivare il velivolo, scomparendo dai radar. I piloti testimoni dell'accaduto sono stati interrogati l'indomani e hanno rilasciato interviste in cui affermano di aver intercettato un aereo bianco che viaggiava a un'altezza di 37.000 piedi, troppo lontano per analizzarne in modo minuzioso il modello. Un controllore del traffico aereo ha dichiarato che non si sa niente sul misterioso aereo, poiché viaggiava in modalità STEALTH. Nessun piano di volo era stato presentato e nessun transponder d'identificazione era attivo, il mistero si infittisce sempre più.

Dichiarazioni sull'avvistamento UFO nei cieli californiani

Tutta la California si chiede che cosa potesse essere quell'oggetto non identificato che si spostava velocemente. L'apparecchio, avvistato dagli intercettori F15 che hanno radar sofisticati tra i più avanzati al mondo, non ha trasmesso nessun tipo di segnale per evitare collisioni.

Nella registrazione delle chiamate fatte dopo l'incidente un operatore dice che: "qualcosa là fuori ha eseguito una brusca manovra, dirigendosi verso nord". Un altro racconta di aver avuto la sensazione che qualcuno lo attraversava con un pettine a denti stretti. Un terzo pilota dichiara di non aver mai visto nulla di simile in 30 anni di volo.

La Federal Aviation Administration ha confermato che si impegnerà a identificare il grande aereo bianco, visto che l'accaduto è alquanto strano e incredibile. I funzionari militari non sono riusciti a rintracciare l'aereo, perdendo ogni segnale di intercettazione. Interessante il fatto che l'avvistamento del velocissimo jet sia avvenuto proprio in Oregon che confina con il Nevada. Territorio questo che ospita la misteriosa Area 51 US Aires Force dove sono condotti test sui velivoli sperimentali.