Sono molte le notizie che ci parlano della Bibbia e ancora di più quelle sulla fine del mondo. Infatti, nel corso di questa settimana, gli esegeti biblici analizzando il Testo Sacro ci hanno fornito delucidazioni sull'aspetto di Cristo, oggetto questo di continue ricerche da parte degli scienziati. Ma non è tutto poiché, durante le scorse ore, un altro argomento è balzato agli onori della cronaca, stiamo parlando della morte di Billy Graham, un famoso evangelista che in novant'anni ha collezionato proseliti in tutto il mondo. Secondo il noto Maede, questo, abbinato ad altri eventi accaduti di recente, sarebbe la prova che l'Anticristo e conseguentemente la Fine del Mondo stanno per avvicinarsi.

Andiamo a vedere nel dettaglio la notizia.

Billy Graham

Billy Graham, il cui nome completo è William Franklin Graham, è venuto a mancare il 21 febbraio di quest'anno. Durante il corso della sua carriera egli poteva vantare di aver incontrato e consigliato la Regina d'Inghilterra e vari presidenti. L'evangelista era fermamente convinto che un giorno il mondo sarebbe finito, ma l'Apocalisse sarebbe arrivata solamente quando Dio l'avrebbe voluto. Come riporta il Daily Star, molti esegeti biblici hanno affermato che siamo prossimi alla venuta dell'Anticristo e del conseguente Armageddon. Infatti, c'è chi crede che la Fine del Mondo sia attesa per questo marzo con l'inizio delle Tribolazioni. Ma andiamo a vedere, secondo David Maede, quali sono gli indizi che l'hanno portato a pensare che la fine del mondo sia vicina.

David Maede

David Maede ha confermato che numerosi studiosi della Bibbia hanno affermato che, nell'anno in cui Billy Graham sarebbe morto, l'Apocalisse avrebbe avuto inizio con le Tribolazioni. Sarebbe poi arrivato Nibiru, di cui in molti sostengono averne catturato le immagini in una clip [VIDEO], a questo poi sarebbe seguita la venuta dell'Anticristo.

Inoltre, Maede, affidandosi alle profezie dell'Apostolo Daniele, ha affermato che i segnali dell'arrivo dell'Armageddon ci sono tutti. Ovviamente, come sempre, sta a voi scegliere in cosa credere, ricordando che sono molte le notizie che circolano sulla fine del mondo, ma che poche di queste si rivelano attendibili. Inoltre, non dobbiamo dimenticare che la NASA ha affermato che, qualora entrasse nel nostro Sistema Solare un pianeta come Nibiru, loro lo noterebbero immediatamente. A voi i commenti.