Sono molte le notizie che riguardano la fine del mondo ed altri eventuali Armageddon. Una di queste è quella che fissa la data dell'Apocalisse durante uno degli eventi più importanti di quest'anno, ovvero la Luna di Sangue [VIDEO]. Ma non è tutto, poiché nelle ultime ore una notizia sta diventando virale in rete, ovvero quella che riguarda un indizio contenuto nella Bibbia sulla Fine del Mondo. Se l'ipotesi fosse corretta vorrebbe dire che l'Apocalisse dovrebbe essere fissata per questa primavera. Ma andiamo a vedere nel dettaglio la notizia e stabiliamo se sia credibile.

L'inizio delle Tribolazioni

Secondo un noto esegeta biblico e cospirazionista, ovvero David Maede, l'inizio dell'Apocalisse avverrà questo marzo, quando lo stato di Israele celebrerà il 70° anniversario della dichiarazione di indipendenza.

Inoltre, secondo il teorico della cospirazione, proprio per questa primavera il Nord Corea diventerà a tutti gli effetti una potenza nucleare. Maede ha anche affermato, come riportano molti quotidiani anglofoni fra cui il Daily Star, che durante questo periodo avranno inizio le famose tribolazioni riportate dalla Bibbia e che dopo di queste apparirà il Pianeta X conosciuto anche come Nibiru. Questo non colliderà con il pianeta Terra, ma esercitando una fortissima attrazione gravitazionale causerà tsunami e terremoti. La NASA proprio negli ultimi giorni ha affermato che ci sono molti Neos (Near Earth Objects) in avvicinamento [VIDEO], ovvero asteroidi che ci sfioreranno. Ma andiamo a vedere se dobbiamo credere o meno a questa profezia.

La fine del mondo è vicina?

Risulta difficile credere, dopo gli eventi che hanno interessato David Maede durante la fine di dicembre che la profezia sia attendibile.

Infatti il teorico della cospirazione aveva fissato per la fine dello scorso anno la data dell'Armageddon, mostrando, a conferma della sua tesi, dei versi della Bibbia. Ovviamente, come possiamo constatare tutti, non è successo nulla di quanto predetto. Su queste basi risulta quindi difficile credere che a maggio possa transitare un pianeta come Nibiru vicino alla Terra, poiché la NASA ha affermato che un corpo celeste di quelle dimensioni verrebbe facilmente notato dai nostri telescopi. Ma c'è uno studio molto più scientifico che ci parla di un pericolo, probabilmente imminente, che potrebbe condurre la nostra civiltà alla fine. Stiamo parlando della ricezione di un messaggio dagli alieni, che potrebbe far cadere il genere umano nel panico [VIDEO]. Come sempre quando si parla di queste notizie sta a voi scegliere in cosa credere, ricordando di rimanere sempre con i piedi per terra. A voi i commenti.