Gli amanti dell'emblematico Oliver Queen, l'affascinante Arrow del piccolo schermo, stavano aspettando con ansia la data della seconda serie a lui dedicata. Il 22 ottobre l'attesa sarà premiata dalla visione, in anteprima, della prima puntata della saga di "freccia verde", in onda su Premium Action tutti i martedì in prima serata.

Essendo trasmessi in contemporanea agli Stati Uniti, gli episodi saranno sottotitolati in italiano quindi, chi di leggere non ne ha proprio voglia, dovrà aspettare ancora un paio di mesi; è previsto, infatti, per dicembre il completamento del doppiaggio della serie, che potremmo vedere su Italia Uno durante le vacanze natalizie.

Pubblicità
Pubblicità

Il sequel della fortunata serie televisiva statunitense promette novità estremamente appetitose. Una spolverata al cast vedrà l'aggiunta di nuovi attori che andranno a coadiuvare l'affascinante Stephen Amell, come la bella Summer Glau. Anche l'arsenale è il rifugio segreto subiranno delle modifiche ed innovazioni che renderanno il giustiziere sempre più super eroe. I cattivi ovviamente non possono mancare, infatti, Arrow si troverà, tra le tante imprese, a dover difendere la compagnia Queen dall'assalto di una bellissima, quanto spietata, antagonista: la già citata Summer Glau.

Alcune anticipazioni dello stesso Amell, fanno presagire uno spettacolo davvero intrigante, soprattutto nei primi episodi del sequel, che promettono di essere "sconvolgenti". Abbiamo lasciato Oliver con la disperazione per aver perso il suo migliore amico Tommy Merlin, che muore per salvare la vita alla sua amata; risentiremo sicuramente parlare del figlio del cattivissimo, quanto sconfitto, antagonista di Arrow nella prima serie. La morte del giovane avrà ripercussioni importanti nella storia che vedremo prossimamente.

Pubblicità

Lo scorso anno il telefilm ha superato le previsioni, infatti, stato il serial più seguito, dando molte soddisfazioni ai produttori della serie che, spronati da tanto consenso, hanno cercato di regalare emozioni ancora più forti ai telespettatori. Lo stesso protagonista si dice sorpreso per gli ascolti del telefilm nel nostro paese e ringrazia, tramite twitter, tutto il pubblico italiano per l'affetto dimostrato.

Società segrete, armi avveniristiche e grafica spettacolare saranno quindi il perfetto e nuovo contorno alle gesta di un nuovo eroe che, nel tempo di una sola stagione, ha fatto innamorare di se un folto pubblico giovane e meno giovane.

Aspettiamo con curiosità le prime immagini, per staccare la mente dai problemi del quotidiano, forse perché di eroi ne abbiamo davvero un gran bisogno, se sono poi solo virtuali poco importa, almeno per un paio d'ore la settimana possiamo credere in un mondo diverso.

Clicca per leggere la news e guarda il video