Torna sugli schermi Il peccato e la vergogna 2 nel mese di gennaio 2014: i telespettatori, che hanno molto gradito la prima edizione del serial di genere drammatico, stanno già cercando indiscrezioni e anticipazioni di tutti i tipi relativi alla seconda stagione della fortunata Serie TV. Le musiche sono ancora una volta di Savio Riccardi, la fotografia è invece curata da Marco Cristiani.



Il peccato e la vergogna 2
torna dunque a gennaio ma in data da definire, sulle frequenze di Canale 5, rigorosamente in prima serata, e sarà interessante osservare in quale direzione gli autori vogliono spingere la trama che è ambientata in un'Italia profondamente scossa dalle tensioni tipiche della dittatura del regime fascista ancora oggetto di studi e approfondimenti da parte di storici e studiosi di tutto il mondo.

Questa nuova serie 2014 si svolge però negli anni postbellici: dal 1945 al 1950.



I personaggi principali sono sempre l'incantevole Carmen Tabacchi Fontamara (Manuela Arcuri) e Nito Valdi (Gabriel Garko). Sappiamo bene che i due attori scelti sono semplicemente perfetti per il ruolo, sia per bellezza che per temperamento latino. Va aggiunto che sanno anche recitare bene, il che ha la sua importanza.

Nella nuova serie li vedremo impegnarsi a fondo per "ristrutturare" la propria esistenza. Carmen, che intanto ha dato alla luce Valerio, che però - forse lo ricorderete - è frutto di un abuso sessuale da parte di Nito, è determinata a imprimere un nuovo corso alla propria situazione economica e familiare. Carmen vuole una vita nuova, si vuole realizzare come persona.

Ci riuscirà, in quell'epoca di grande crisi? Non sarà certo un percorso facile.

Ancora più complicata la situazione di Nito, il classico bello e dannato, che arriverà a progettare di andarsene in Sudamerica per cambiare definitivamente la sua vita. Si annunciano dunque grandi colpi di scena per la serie televisiva italiana diretta da Luigi Parisi e Alessio Inturri.





Andiamo a dirvi di più sui personaggi citati: Nito Valdi è un ragazzo problematico, arrabbiato con la vita perché è stato abbandonato dalla madre. Dopo l'infanzia in orfanotrofio, conosce la durezza del riformatorio. Dopo vari anni trascorsi da fuorilegge, incrocia la bellissima Carmen (che gli ricorda sua madre) e perde completamente la testa per lei.

I due si innamorano perdutamente, ma alla lunga la natura insana di Nito affiora con prepotenza e finisce per deteriorare il loro bel rapporto.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!