Novità importanti per il talent show musicale di Raidue "The Voice" che ripartirà per la seconda edizione nel febbraio 2014. Ancora da decidere il giorno di programmazione, anche se al momento si parla con insistenza del giovedì sera. Ma, le news più attese riguardano quelle della conduzione e della giuria.

Partendo dalla conduzione, non ci sarà sicuramente Fabio Troiano, conduttore della scorsa edizione del talent show musicale di Raidue. Al suo posto ci sono ben cinque candidati: si passa da Federico Russo a Savino Zaba, da Carlo Pastore a Ivan Olita fino a Niccolò Torrielli. In pole per la conduzione di "The Voice 2014" è l'ex vj di Mtv, nonché attuale conduttore radiofonico su radio Deejay e conduttore di "Goal Deejay" su Sky Sport 1 dove associa la classifica del gol più votati della settimana con la top 50 di radio Deejay.

I giudici dell'edizione 2014 di The Voice

Ma la novità più importante della nuova edizione del talent show musicale, in onda su Raidue, è la presenza tra i giudici del rapper milanese J-Ax che andrà a sostituire Riccardo Cocciante. Una scelta coraggiosa ma piuttosto moderna, vista l'esplosione della musica rap in Italia. Al fianco di Alessandro Aleotti (vero nome di J-Ax) è confermato il trio della scorsa edizione, ovvero quello formato da Raffaella Carrà, Noemi e Piero Pelù. Su quest'ultimo c'è ancora qualche dubbio da sciogliere.

Non resta che aspettare l'inizio del nuovo anno per poter avere maggiori conferme sul conduttore della nuova edizione di The Voice.