Hanno suscitato grande clamore i dati relativi agli ascolti di domenica 26 gennaio, che hanno visto la nuova fiction di Rai 1, 'Braccialetti Rossi', avere la meglio sulla consolidata soap di Canale 5, 'Il Segreto'. La prima delle sei puntate andata in onda domenica scorsa ha convinto spettatori e critica e c'è già grande attesa in vista del secondo appuntamento, in programma domenica 2 febbraio alle 21.30 su Rai 1. Ma prima di darvi alcune anticipazioni sulla seconda puntata, vogliamo ricordare a chi si fosse perso l'esordio della fiction, che è possibile riguardarla in streaming attraverso il servizio Rai Replay sul sito rai.tv

Anticipazioni Braccialetti Rossi: trama seconda puntata, 2 febbraio 2014

Dopo aver conosciuto questo gruppo di sei ragazzini che trovano nell'unione tra di loro, rappresentata proprio da questi braccialetti rossi, la forza di affrontare la malattia nell'ospedale dove sono ricoverati, domenica prossima la voce narrante del piccolo Rocco ci farà vivere soprattutto le vicissitudini di Leo. Proprio una sua disavventura contribuirà ad allargare il gruppo, passando dal nocciolo duro costituito da Leo, Vale e Cris, ad un numero più elevato. Quando rimane chiuso in ascensore con Davide (malato di cuore), infatti, Leo riesce a far togliere la maschera da duro a quello che fino ad allora era stato l'esponente più scontroso della serie. I due stringeranno subito una forte amicizia, che porterà Davide ad essere eletto come il 'bello' del gruppo, mentre Leo e Vale manterranno rispettivamente il ruolo di leader e vice leader. All'unica donna, Cris, e all'imprescindibile Rocco, si aggiungerà anche Tino, un simpaticone di 14 anni cui verrà affidato il ruolo di 'furbo'. Tutto fila liscio nell'armonia più assoluta, fno a quando Leo non scopre di doversi sottoporre ad un nuovo ciclo di terapie per lenire la propria malattia. La vicinanza di Cris, che da quel momento si avvicina molto al leader, susciterà la gelosia di Vale, combattuto tra i sentimenti verso la ragazza e l'amicizia verso Leo. Alla fine, l'amicizia e l'unione riusciranno a dare il giusto sostegno al leader del gruppo.

Clicca per leggere la news e guarda il video