5

Sara Carbonero e Iker Casillas hanno lasciato la clinica Ruber Internacional di Madrid dove venerdì scorso è nato il loro primogenito Martin; la mamma, già in splendida forma dopo il parto cesareo, e il papà, visibilmente felice e sorridente, sono stati infatti immortalati con in braccio il bimbo.



Sara (29 anni) e Iker (32) sono una coppia famosa, amati e seguiti non solo in Spagna, dove lei è giornalista di Telecinco - nonché vice direttore della sezione sport della rete televisiva -, mentre lui è il simbolo del calcio iberico, portiere del Real Madrid e della nazionale dei record.

Una coppia in primo piano

Belli, giovani, di successo, innamorati. In pratica, a loro non manca nulla per essere ammirati (invidiati, forse!) e seguiti da migliaia di fan.

Adesso si è aggiunto anche un bebè; Martin, il piccolo di ben 3,850 kg nato il 3 gennaio, si è mostrato al mondo tra le braccia della madre, all'uscita della clinica madrilena. I fotografi hanno immortalato questo primo ritratto di famiglia: Sara, dolce e affettuosa, stringe il piccolino e lo riempie di baci, guardandolo con affetto e tenerezza; Iker, probabilmente un po' "impacciato" nel suo "nuovo ruolo", mostra alcuni segni di imbarazzo. Ma c'è tempo, imparerà!

La coppia, che finora ha sempre dichiarato di non essere interessata al matrimonio (nonostante alcuni giornali avessero in passato più volte annunciato le nozze), dato che entrambi ritengono non serva un "contratto" a tenere legate due persone, è felicemente unita dai primi mesi del 2010. Due vite in cui il pubblico e il privato finiscono inevitabilmente sotto i riflettori, come accadde per il famoso bacio scambiato davanti alle telecamere al termine della vittoria con la Spagna ai mondiali del 2010, poi replicato dopo un altro successo agli Europei due anni dopo; ciò nonostante la concorde volontà di proteggere il più possibile la loro privacy; ora, con l'arrivo dell'erede, tutte le attenzioni sono rivolte al piccolo Martin. E se ha preso dai genitori, saranno più che meritate!