Anticipazioni Il Segreto 24 febbraio 2014: nel corso dell'episodio di lunedì 24 assisteremo allo sfogo della fascinosa attrice di Huesca Megan Gracia Montaner, che veste i non facili panni di Pepa Aguirre, la quale sente l'impellente necessità di rivelare a Raimundo Ulloa - alias Ramon Ibarra - di nutrire una grande preoccupazione per il destino della madre e stiamo dunque parlando di Agueda Molero.

Pepa - che ha un certo intuito per i problemi di salute - sospetta infatti da tempo che la donna non stia molto bene e si chiede cosa può fare per aiutarla.



Raimundo
le dà un consiglio pieno di buon senso, dicendole di recarsi da lei per indagare fino in fondo sulla sua situazione e la levatrice si reca dunque da Agueda con la volontà di portarle aiuto, ma quando sta per mettere il classico "dito nella piaga" ecco sopraggiungere la monaca sosia di Angustias, la misteriosa Suor Calvario (nomen omen).

Che ci fa la religiosa in località El Jaral? Lo scopriremo nella puntata del 24.



Continua intanto l'attrazione irresistibile di Olmo Mesia verso la bella Soledad - Alejandra Onieva, nata nel 1992 a Madrid - che viene vista da Pepa e Agueda come un pericolo, dal momento che, come sappiamo, la giovane è figlia della temibile Francisca.

Olmo comincia inoltre a provare sentimenti di disprezzo verso la levatrice che ha allontanato inevitabilmente da lui la matrigna. E' incredibile notare come a Pepa non ne va bene una... ma altre sorprese ci aspettano nel corso di questo episodio, poiché vedremo Tristan duramente attaccato da un Comitato che si occupa di curare l'irrigazione dei terreni e che pretende di fare capo agli ordini del nuovo arrivato e cioè Olmo. Tristan, uomo dai solidi principi morali, vacilla davanti al cambiamento in atto, ma oppone una strenua resistenza.

I migliori video del giorno

Cosa sta succedendo a Puente Vjejo?



Altre anticipazioni riguardano il sorprendente rientro in Paese di Juan Castaneda. L'atteggiamento dello strano giovane, che aveva proditoriamente rapito Soledad, è ancora una volta bizzarro in quanto sembra voler buttare alle sue spalle il recente passato come se non avesse fatto nulla di male. Ma la condanna dei compaesani non tarda ad arrivare... Fare finta di niente sarebbe troppo facile, bisogna riconoscerlo...