Ecco a tutti gli appassionati le anticipazioni delle puntate di Il Segreto che andranno in onda giorno 21 Marzo 2014 e le indicazioni per rivedere la puntata su streaming e via web. In questo appuntamento vediamo che i rapporti tra Donna Agueda Molero e Olmo Mesia  si faranno sempre più difficili, fino ad arrivare a dei punti drastici di rottura. Se non di omicidio, di tentata violenza e di coltelli affilati che colpiscono nel buio. Ma anche di cadute rocambolesce che lasceranno che colpiranno la povera donna, fino a ridurla in uno stato di disabilità permanente. Ma andiamo a scoprire meglio la vicenda cone le news offerte dagli spoiler tv e dalle notizie via web.

Anticipazioni e trama Il Segreto, puntata 21 Marzo

Dopo l'atto scellerato di Suor Calvario, che per vendicarsi delle parole al vetriolo di donna Francisca la fa cadere dalle scale con un manico di scopa, la donna subirà la rottura di alcune vertebre che le causeranno una disabilità permanente. Francisca infatti sarà costretta a rimanere con la sedia a rotelle, e a nulla serviranno le cure della dottoressa Gregoria che, seppure esperto medico, contro questo male non riuscirà a trovare una cura efficace. Donna Francisca rimane quindi nell'impasse della sedia a rotelle, e si scaglierà atrocemente contro Tristan. Il giovane si sente preso dai sensi di colpa, perché si sente come il mandante morale della rovinosa caduta. E la fierezza di donna Francisca, però, non verrà compromessa, anzi, si farà sempre più alta nonostante lo stato di disagio.

Ma ecco che succede un fatto molto grave: Olmo Mesia decide di ammazzare la donna approfittando del suo stato di salute, perchè la donna intende modificare il proprio testamento e lasciare gran parte dell'eredità a Pepa.

Il Segreto 21 Marzo, info streaming e web

Segnaliamo che per rivedere la puntata in streaming bisogna collegarsi al sito di Mediaset  di Canale 5, oppure collegandosi con il sito di Il Segreto. 

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Il Segreto
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!