Voglia di dolce? Oggi, 3 aprile 2014, la trasmissione Detto Fatto, in onda tutti i giorni su Rai 2, ha proposto la ricetta di un ottimo dessert: il bonet del pasticcere Spadafora. Si tratta di un dolce tipico del Piemonte, molto simile al budino. Può essere completato con le meringhe all'italiana, quindi in calce vedremo anche la ricetta per prepararle.

Bonet (budino) di Domenico Spadafora, gli ingredienti

  • 500 gr di latte
  • 50 gr di cacao amaro
  • 4 uova
  • 20 gr di liquore all'amaretto
  • 50 gr di cioccolato fondente
  • 300 gr di zucchero
  • 100 gr di amaretti

La ricetta del bonet di Detto Fatto

Mettete 200 gr di zucchero a caramellare in un pentolino, non aggiungete acqua. In pochi minuti lo zucchero si caramella senza bisogno di liquidi. Poi lo versate sulle pareti degli stampi: sarà il caramello di copertura del budino.

Portate a bollore il latte con il cacao e unite il cioccolato fondente. Sbattete le uova con i restanti 100 g di zucchero.

Unite i due composti e aggiungete gli amaretti tritati e il liquore. Versate il caramello sulla base dello stampino, e poi il composto al cioccolato.

I segreti per cospargere adeguatamente il caramello sul fondo e sulle pareti dello stampo sono la rapidità nei singoli passaggi e la giusta temperatura della teglia, che non deve essere troppo calda perchè impedirebbe al caramello di aderire, ma neanche troppo fredda: il caramello diventerebbe duro troppo rapidamente. Cuocete 12/15 minuti in forno a bagnomaria a 150 gradi.

Per decorare il bonet, possiamo utilizzare le meringhe, ecco la ricetta

La meringa all'italiana è una meringa cotta. Ecco come procedere: invece di montare gli albumi con lo zucchero e basta, si montano con uno sciroppo bollente che li cuoce. In questo modo la possiamo usare per ricoprire il dolce senza ripassarlo in forno. Montate gli albumi con 30 g di zucchero, portate a 121 gradi l'acqua con il resto dello zucchero e continuate a montare. Decorate il vostro bonet con ciuffi di meringa.
Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Ricette
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!