5

La puntata di The Voice of Italy 2 in onda su Rai 2 il 7 maggio 2014, è stata molto attesa, vuoi perchè si trattava del primo live, vuoi per l'ospite internazionale. Abbiamo seguito in diretta live la puntata e vi abbiamo aggiornati sulle eliminazioni dei concorrenti. Vi proponiamo ora un riassunto dell'appuntamento televisivo con il talent show canoro più famoso del momento.

Le squadre capitanate da Raffaella Carrà, Piero Pelù, Noemi e J-Ax, si sono scontrate dal vivo sul palco del talent show condotto da Federico Russo.

Ogni giudice aveva 5 concorrenti nel proprio team, abbiamo assistito alle esibizioni delle 4 squadre.

Il pubblico da casa ha decretato le 3 voci che continuano il percorso di "The Voice", mentre i coach hanno salvato il quarto.  

The voice of Italy 2, live del 7 maggio 2014: esibizioni ed eliminazioni 

21:30 Si comincia con le esibizioni del team Pelù. Daria Biancardi canta "Fighter" di Cristina Aguilera. Tocca a Esther Oluloro che esibisce "L'emozione non ha voce" di Adriano Celentano. Arriva Giacomo Voli con "Life on Mars", capolavoro di David Bowie. E' il turno di Claudia di Pietro (Magrè) che si esibisce in una versione rock di "Non succederà più" di Claudia Mori. Infine la performance di Giulia Dagani (Pinky): "Heart of glass" di Blondie.

22:00 Televoto chiuso per il team Pelù. Passano al prossimo live di The Voice of Italy 2014: Giacomo Voli, Daria Biancardi e Esther Oluloro e Giulia Dagani, salvata da Piero Pelù; viene quindi eliminata, a sorpresa, Claudia Magrè.

I migliori video del giorno

22:15 E' il momento delle le esibizioni del team Carrà. Comincia Luna Palumbo con il tormentone "Happy" di Pharrell Williams. Arriva poi Federica Buda con "Quello che le donne non dicono" di Fiorella Mannoia. Si esibisce dopo Tommaso Pini che propone "One day" di Asaf Avidan. E' arrivato il momento del talento di Francesco Marotta che canta "Liberatemi" di Biagio Antonacci. Per ultima l'esibizione di Giuseppe Maggioni con le note di Mika in "Grace Kelly".

22:50 Televoto chiuso anche per il team Carrà. Passano il turno e si esibiscono dal vivo la prossima settimana a The Voice of Italy 2014: Giuseppe Maggioni, Tommaso Pini, Luna Palumbo e Federica Buda, salvata da Raffaella. Il concorrente eliminato è quindi Francesco Marotta.

23:00 La puntata di The Voice of Italy è giunta alla seconda parte; tocca al team J-Ax, il televoto è aperto per i concorrenti della sua squadra. Apre le performance canore Dylan Magon che, con "The seed" dei "The Roots", rivisitata da se stesso anche nel testo, ha particolarmente emozionato il coach.

Il secondo talento del team è Debby Lou (Debora) che si esibisce in "Bang bang" di Cher. Arriva poi Carolina Russi che canta "Killing me softly" nella dolce versione dei Fugees. E' il momento di una performance molto attesa, quella di Suor Cristina che canta "What a feeling" dalla colonna sonora di "Flash Dance". Per finire, si esibisce Valerio Jovine con una solare versione di "Il cielo in una stanza".

23: 50 Televoto chiuso. Del team J-Ax, accedono alla prossima puntata: Valerio Jovine, Dylan Magon, Suor Cristina e anche Carolina Russi, salvata dal coach che però specifica di non voler fare il lecchino con sua madre Anna Pettinelli. La cantante che non prosegue l'avventura è Debby Lou.

00:10 Il team Noemi è l'ultimo. E' il momento di Andrea Manchiero con "Let me out" dei Ben's Brother. Arriva la performance di Gianna Chillà che canta "Ragazzo mio" (nella versione di Loredana Bertè). Si esibisce poi Stefano Corona con un'impresa impegnativa: "Secretly" degli Skunk Anansie. Il quarto concorrente del team è Gianmarco Dottori con "Un tempo piccolo" nella versione dei Tiromancino. A chiudere il live è la performance di Giorgia Pino che ha preparato "Just give me a reason" di Pink.

00:35 Kylie Minogue presenta il suo ultimo singolo "I Was Gonna Cancel", prodotto da Pharrell Williams.

00:45 Televoto chiuso anche per il team Noemi. Vanno avanti nei live: Gianmarco Dottori, Stefano Corona, Giorgia Pino e Andrea Manchiero che viene salvato dalla coach. Viene quindi eliminata Gianna Chillà.

Restano quindi 16 concorrenti (4 per ogni team) sul percorso verso la finale di The Voice of Italy del 6 giugno 2014