Anche la quarta stagione di Games of Thrones è giunta al termine, ed ecco arrivare una serie di news e anticipazioni direttamente dai due autori della serie. David Benioff e D.B. Weiss hanno dato conferma ad un rumor che girava in rete già da un po', ossia che le serie del trono di spade saranno ufficialmente sette.

Poi, le anticipazioni svelate dagli sceneggiatori si sono concentrate principalmente sulla quinta serie di the Games of Thrones che verrà ambientata non più in Irlanda ma in Spagna, nel non precisato regno di Dorne che potrebbe trovare la sua collocazione anche in Israele, visti i recenti avvistamenti dell'equipe dell'HBO sul suolo israeliano.

Ovviamente, anche durante questa quinta stagione di Games of Thrones continueranno i diverbi familiari dei Lannister che vedranno Cersei (Lena Headey) sempre più intenzionata ad uccidere suo fratello Tyron (Peter Dinklage), fuggito verso una meta a noi per ora ancora ignota (il tutto verrà svelato in questa nuova stagione) grazie all'aiuto dell'altro fratello Jaime (Nikolaj Coster-Waldau).

Cersei però, si sa, non possiede la stessa levatura morale del padre e il suo smisurato ego potrebbe essere un serio problema per i Lannister e per il loro dominio sul trono di spade, in quanto, in questa quinta stagione, nonostante lo sterminio di molti degli appartenenti alla dinastia Stark, arriveranno nuovi nemici sia dal sud che dal nord che dall'est. Ma quelli dei Lannister non saranno gli unici intrighi a ravvivare questa nuova stagione: i Bolton (Iwan Rheon e Michael McElhatton), accecati dal potere e dal loro predominio sul nord, non vedono l'ora di dimostrare a tutti i sette regni chi è che comanda.

I migliori video del giorno

Gli sceneggiatori inoltre hanno accennato, seppure velatamente, all'arrivo di nuovi personaggi che dovrebbero ravvivare l'atmosfera con diverse "credenze e culture", in quella che secondo loro dovrebbe essere la serie più bella de Il trono di spade. A noi invece non resta che attendere aprile del 2015 per poter giudicare, cioè la data della messa in onda ufficiale della quinta stagione di The Game of Thrones da Sky Atlantic, mentre le riprese termineranno ufficialmente verso gennaio.