Chi di voi non ha letto almeno una volta il romanzo di Jane Austin 'Ragione e sentimento'? Ebbene proprio questo potrebbe essere il titolo delle prossime puntate di Un posto al sole, la soap di Rai 3 in onda dal lunedì al venerdì dalle 20 e 30. E "Sense and Sensibility" sono proprio i sentimenti che sta provando in questa fase della sua vita Marina Giordano alle prese con una difficile relazione con l'ingegnere Alfredo Conti nella quale la differenza d'età potrebbe a breve rappresentare un ostacolo insormontabile.

Anticipazioni Un posto al sole: Marina Giordano vorrebbe troncare la relazione con Alfredo

L'arrivo dell'ingegner Conti ha sconvolto la vita di Marina ridandole, almeno in parte, quella gioia di vivere che non provava dal giorno della morte di Giorgio Sartori. Ma l'imprenditrice sa dal giorno della dichiarazione di Alfredo che questo sentimento dovrà affrontare mille difficoltà: non è un caso che Marina aveva finito per rifiutare l'affetto dell'ingegnere non solo per l'evidente differenza d'età ma anche perché si era detta certa di rovinare la vita di chiunque la ami.

Eppure poi, alla sua festa per il cinquantesimo compleanno, Marina Giordano aveva finito per cedere alle lusinghe del bel e gentile ingegnere.

Ma inizierà così una relazione seria e duratura?

Difficile crederlo, soprattutto conoscendo le anticipazioni di Un posto al sole riferite alle trame delle puntate in onda dal 3 al 7 novembre. Sembra infatti che Marina finirà per trovarsi ad affrontare una vera crisi esistenziale divisa tra la consapevolezza della differenza d'età con Alfredo e il sentimento sincero che comincerà a provare, tra l'altro ricambiata, nei suoi confronti. E sembra che questa vicenda si troverà di fronte ad un'ulteriore complicazione con l'arrivo del padre di Alfredo a Napoli, anche se al momento non è chiaro se il nuovo venuto interverrà a favore di questo amore o se rappresenterà un ulteriore ostacolo.

I migliori video del giorno

Lo capiremo forse già nel corso della prossima settimana e ci auguriamo che, con o senza Alfredo, Marina Giordano possa finalmente trovare la felicità.