Le origini del diacono Gonzalo Valbuena sono ormai note a tutti gli appassionati della seconda stagione de Il Segreto che non mancano mai all'appuntamento con la nota telenovela in onda tutti i giorni su Canale 5. Eppure al momento non sono in molti a sapere quale sia la vera identità di Gonzalo, il giovane che dal suo arrivo a Puente Viejo ha conquistato il cuore degli abitanti del paese. Gli unici a saperlo sono Tristan e Don Anselmo ai quali è stato lo stesso Gonzalo a dichiarare di essere Martin, e ovviamente Don Celso, che più di ogni altro ci ha messo del suo affinché colui che era solo un bambino restasse per anni lontano dai genitori.

Anticipazioni Il segreto, puntate della seconda stagione: quando verrà rivelata l'identità di Gonzalo?

Per molto tempo l'identità di Gonzalo Valbuena resterà celata e conosciuta solamente dalle tre persone sopra citate. Sarà lo stesso diacono a chiedere al padre di non rendere nota la notizia, neppure ai parenti più stretti che tanto avrebbero desiderato abbracciare il piccolo scomparso molti anni prima. Eppure, per agire indisturbato nelle ricerche sulle reali cause della morte di Pepa, Martin ha preferito chiedere al padre di mantenere il segreto. E pare proprio che questa sua richiesta verrà rispettata per parecchi mesi e che per conoscere la verità gli abitanti di Puente Viejo dovranno attendere fino alla prossima primavera. Ebbene sì, avete sentito bene: passerà parecchio tempo prima che tutti vengano a sapere che Gonzalo è Martin.

I migliori video del giorno

In particolare bisognerà attendere fino alla puntata 598 che, se venisse confermata l'attuale programmazione, andrà in onda nell'aprile del 2015.

Anticipazioni Il segreto, seconda stagione: sarà lo stesso Martin a confessare la verità?

Un'altra domanda che non possiamo far altro che porci è: chi renderà nota la vera identità di Gonzalo Valbuena? Sarà proprio lui ad ammettere di essere Martin? Le cose non andranno così, purtroppo, in quanto sarà Don Celso a confessare chi sia in realtà quel diacono venuto da lontano. Proprio per mettere in cattiva luce Gonzalo davanti agli occhi di tutto il paese, Don Celso nel corso di una messa dichiarerà che Gonzalo è Martin sperando che in questo modo il giovane venga convinto a lasciare Puente Viejo.

Pare però che Don Celso ancora una volta si sbaglierà finendo, al contrario, per rendere gli abitanti del paese felici come non mai nel dare il benvenuto a casa del compianto Martin. Ovviamente però non tutti saranno felici: come reagirà Donna Francisca nell'apprendere tale novità?