Sappiamo che il più famoso vicequestore d'Italia e cioè Domenico Calcaterra è finito a sorpresa in un convento, non è quindi morto sotto i colpi dello spietato Ettore Ragno in una memorabile scena di Squadra Antimafia 6: brillante davvero la trovata degli autori che all'interno del convento medesimo, durante l'episodio di squadra antimafia 6 del 10 novembre 2014 del quale vi diamo alcune anticipazioni, lo porranno in relazione con Rosy Abate. L'ex Regina di Palermo dopo la morte del figlio Leonardino sembra diventata un'altra persona. Il personaggio impersonato dalla giovane attrice Giulia Michelini è sicuramente tra i più riusciti dell'intera serie poliziesca, entrata nel cuore dei telespettatori italiani che infatti già cercano anticipazioni su Squadra antimafia 7. 



L'imprevedibile Abate, che ha sempre a cuore le sorti del bel tenebroso poliziotto, decide di affrontare Ettore Ragno di persona.

Nell'episodio del 10 novembre 2014 Ettore Ragno, tra i principali protagonisti di Squadra antimafia 6, tenterà di usare violenza sulla bella Rosy, ma finirà per soccombere a sorpresa davanti alla veemente reazione della volitiva donna.  Gli autori, anche nella sesta serie, hanno voluto porre Calcaterra al centro dell'interesse di tutti e forse hanno un po' esagerato, mostrando di scommettere forte sul fascino magnetico dell'aitante attore Marco Bocci, creduto morto da Rachele Ragno. Lo piangerà con grande trasporto proprio nell'episodio che vedremo in onda su Canale 5 a partire dalle 21:10 del 10 novembre 2014. Quando scopre che Domenico è sopravvissuto incredibilmente all'ennesimo agguato, la donna farà di tutto per avere sue notizie. 



Il climax della puntata sta nell'epilogo per l'inafferrabile De Silva, che troverà la morte a sorpresa per mano di Veronica, la politica corrotta sorella di Lara che ha fatto una notevole carriera in ambito criminale, al punto da divenire uno dei più potenti capi di Crisalide. L'organizzazione è stata al centro della sesta serie, svelando le trame oscure che regolano i rapporti tra criminalità e "pezzi deviati" delle Istituzioni.

I migliori video del giorno

 Complessivamente Squadra antimafia 6 ha un po' deluso per i suoi frequenti dejà vu, ci aspettiamo un pronto riscatto dalla successiva che andrà come sempre in onda su Canale 5 e che avrà molti personaggi originali.