Avete sempre sognato di cenare insieme ad una coppia reale? Ora potete farlo, ma ad un prezzo decisamente alto. Il Principe William e Kate Middleton si stanno infatti preparando per un minitour americano a dicembre e il momento clou sarà una cena di gala al Metropolitan Museum of Art di New York. Secondo il Daily Mail i fortunati che avranno l'onore di sedere in uno dei tavoli da dieci previsti per il ricevimento dovranno però sborsare ben 100 milioni di dollari, più o meno 80 milioni di euro. Per la non modica cifra richiesta, i generosi ospiti potranno incontrare personalmente la coppia reale e scambiare qualche amabile chiacchiera. Un conto salatissimo, che andrà però interamente in beneficenza alla St. Andrews University, che festeggia i suoi 600 anni di attività.

William e Kate si erano conosciuti proprio nella storica università scozzese nel 2002 e insieme avevano frequentato un corso di Storia dell'Arte.

Nel caso restassero ancora altri "spiccioli" da investire in opere di bene, gli ospiti paganti potrebbero anche decidere di vincere all'asta uno dei premi speciali messi a disposizione per l'occasione, tra cui una notte a Highclere Castle, l'antica dimora dove viene girata la serie TV "Downtown Abbey", o un tour letterario di Edinbugo insieme allo scrittore Ian Rankin.

La cena da mille e una notte potrà ospitare circa 450 persone e sembra che nonostante l'esorbitante somma richiesta ci siano già molte prenotazioni, tra cui quella dei promessi sposi Mary-Kate Olsen e Olivier Sarkozy. Nel frattempo, però, fa discutere il vademecum diffuso per la stampa da Clarence House: gli addetti del settore che vorranno intervistare il Duca e la Duchessa di Cambridge durante i tre giorni di tour a stelle e strisce dovranno attenersi ad alcune regole di galateo.

I migliori video del giorno

"I giornalisti interessati alla copertura degli impegni reali, sia in Inghilterra che all'estero, devono rispettare il dress code richiesto per le occasioni formali, in rispetto degli ospiti della Regina o di ogni altro membro della Famiglia Reale", si legge nel comunicato ufficiale. "Gli uomini devono indossare giacca e cravatta e le donne un tailleur gonna o pantaloni. Chi indosserà jeans e scarpe da ginnastica non verrà ammesso".

I giornalisti americani, solitamente amanti dei look più casual, hanno alzato ben più di un sopracciglio. A quanto pare, però, non c'è nessuna possibilità di aggirare le regole: per avvicinarsi a William e Kate dovranno per forza rispolverare i loro capi eleganti. Oltre alla cena, i possibili futuri Re e Regina d'Inghilterra assisteranno ad una partita di basket e visiteranno il monumento dedicato all'Undici Settembre. Grande attenzione, come sempre, sarà ai look della futura mamma bis, maestra nell'attirare sempre l'attenzione dei media.