Rama Lila Giustini è senza dubbio la preferita del tronista e divo de Il segreto Jonas Berami. La passione che li unisce e innegabile tanto che il simpatico Jonas potrebbe fare finalmente la sua scelta nel corso dell'imminente registrazione del 29 dicembre ma per lei le buone notizie non finiscono qui. Ecco cosa è accaduto.

Anticipazioni Uomini e donne e news: Rama Lila felice trascorre il Natale con i suoi genitori

Nella sua pagina fanpage ufficiale, qualche ora fa Rama Lila Giustini ha espresso tutta la propria gioia per i festeggiamenti del Natale: dopo aver invitato i propri fans a non smettere mai di sognare, Rama ha infatti affermato di essere molto felice perché potrà finalmente trascorrere il Natale dopo ben quindici anni assieme ai suoi genitori.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Uomini e donne

Dopodiché ringrazia tutti, soprattutto le sue sostenitrici, per le emozioni che continuano a darle. Rama Lila sembra dunque trascorrere un Natale pieno di gioia e il 29 dicembre per lei le cose potrebbero perfino migliorare.

Anticipazioni Uomini e donne: Jonas Berami sceglierà Rama Lila Giustini il 29 dicembre?

La prossima registrazione di Uomini e donne dedicata al Trono Classico verrà effettuata lunedì 29 dicembre: questa ormai è una notizia ufficiale. Ma cosa accadrà è ovviamente un mistero anche se i fans hanno grandi aspettative soprattutto in merito ai tronisti Andrea Cerioli e Jonas Berami. Se per quanto riguarda il primo, non ci sono più dubbi circa il suo interesse per la corteggiatrice Sharon Bergonzi, Jonas Berami sembra avere le idee particolarmente chiare riguardo l'innegabile preferenza proprio per Rama Lila Giustini. Dopo la simpatica esterna nella quale Jonas e Rama hanno fatto le loro prime prove di convivenza con Rama pronta a trasferirsi a casa dell'attore, sono in molti a credere che sia arrivata la scelta e questa possa proprio avvenire nel corso della registrazione del 29 dicembre.

I migliori video del giorno

Riuscirà il divo de Il segreto a superare le ultime remore nei confronti della corteggiatrice spesso considerata troppo finta?