Non saranno certo puntate natalizie all'insegna della felicità quelle che attendono gli appassionati della telenovela Il Segreto, in onda tutti i giorni su Canale 5. Il protagonista Gonzalo continuerà ad essere coinvolto nelle losche trame di Fernando Mesia che, seguendo le terribili orme del padre, finirà per fare in modo che il diacono venga accusato della violenza subita da Maria. C'è da aggiungere che quest'ultima, nonostante un'esitazione iniziale, credere al grande amore della sua vita ma ugualmente le cose si metteranno molto male per il povero Martin che nelle puntate di fine dicembre verrà perfino condannato a morte tramite garrota.

Riuscirà a scamparla anche questa volta?

Anticipazioni Il segreto: Fernando nasconderà il crocifisso di Maria tra gli oggetti di Gonzalo

Nelle puntate de Il segreto che andranno in onda nei prossimi giorni su Canale 5, Maria in alcune sedute di ipnosi comincerà a ricordare che il suo aggressore le aveva strappato il suo crocifisso. L'occasione sarà davvero propizia per Fernando Mesia che coglierà l'occasione al balzo per incastrare il suo rivale in amore nascondendo tra le sue cose l'oggetto sacro indicato da Maria. Gonzalo verrà così arrestato e accusato dell'aggressione e si troverà costretto a nominare un legale per essere difeso. Gli verrà in aiuto a tal proposito Don Anselmo che chiederà all'avvocato Marcial, suo fratello, di venire in soccorso di Martin. La situazione però volgerà al peggio perché ancora una volta Donna Francisca ci metterà del suo nominando a sua volta un legale, il terribile Jimenez, per fare in modo che Maria venga vendicata.

I migliori video del giorno

Anticipazioni Il segreto, puntate di fine dicembre: Gonzalo verrà condannato a morte

E proprio nelle puntate de Il segreto in onda a fine dicembre, e più precisamente nell'episodio 486 del 29 dicembre, Gonzalo arriverà alla sentenza e verrà condannato a morte tramite garrota. Il giovane diacono infatti cadrà nel tranello dell'avvocato Jimenez che gli farà perdere la testa durante al processo dimostrando quanto Martin possa essere pericoloso. Sarà questo un terribile giorno non solo per Martin ma anche per Tristan e Maria, che continueranno a non perdere la speranza di salvare l'amatissimo Gonzalo. Diverso sarà invece lo stato d'animo di quest'ultimo che comincerà a rassegnarsi che ormai non ci sia più niente da fare. Tanto più che l'esecuzione dovrà essere eseguita entro tre giorni: cosa accadrà nel frattempo? Qualcuno riuscirà a risolvere questa terribile situazione?