Il Segreto torna anche domenica 21 dicembre col suo speciale appuntamento in prime time che ci riserverà molti colpi di scena e sorprese. Amori, intrighi e tante vendette in quel di Puente Viejo. Il Segreto continua a catalizzare l'attenzione di circa 3 milioni e mezzo di telespettatori con uno share che sfiora il 30%. La soap si fermerà il 24 dicembre per poi tornare con buone probabilità il 29 e il 30 e in pianta stabile da gennaio ma questi ultimi giorni di programmazione nel 2014 saranno comunque ricchissimi di emozioni.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Il Segreto

Andiamo a leggere insieme le anticipazioni del 21 dicembre. Nella puntata avremo al centro Raimundo (Ramon Ibarra) e donna Francisca (Maria Bouzas).

Anticipazioni Il Segreto 21 dicembre, continuano le indagini di Herrero

Continuano le indagini per scoprire chi ha violentato Maria (Loreto Mauleon) nella puntata de Il Segreto del 21 dicembre.

Il capitano Herrero comunica alla Castaneda che la sciarpa ritrovata nelle scuderie probabilmente appartiene al suo aggressore e la incita a proseguire le sedute di ipnosi per ricordare chi l'abbia aggredita. Intanto, Maria insieme a Gonzalo (Jordi Coll) e Candela (Aida de la Cruz) decide di convincere Tristan (Alex Gadea) a far tornare Aurora dal collegio. All'inizio l'uomo reagisce male ma poi acconsente. Intanto, donna Francisca dice a Fernando (Carlos Serrano) di fare in modo che Olmo (Iago Garcia) non faccia del male a Soledad (Alejandra Onieva) e Luis o per i Mesia saranno guai.

Anticipazioni Il Segreto 21 dicembre, Raimundo chiede perdono a donna Francisca

Le anticipazioni de Il Segreto del 21 dicembre per la puntata serale ci dicono che avremo modo di vedere anche Hipolito (Selu Nieto).

I migliori video del giorno

Durante le prove del coro, l'uomo conosce un uomo che possiede un'agenzia investigativa che potrebbe aiutarlo a scoprire dove si nasconda Quintina. Intanto, don Anselmo spinge Raimundo a confessare alla Montenegro la verità su quanto successo durante gli attimi concitati che hanno portato alla morte di Sebastian. Dopo dei ripensamenti le scrive una lettera e chiede perdono a donna Francisca. La signora del paese si commuove ma medita anche una clamorosa e malvagia vendetta contro di lui.