E' terminata da pochi minuti la semifinale di X Factor 8, live che ha riservato tantissime sorprese. Nella prima manche i concorrenti hanno sfoggiato i loro inediti, al termine di essa il meno votato dovrà lasciare il talent, andata in programma su Sky Uno. I brani, per la prima volta nella storia di X Factor 2014, sono stati scritti interamente dagli artisti in gara.



Inediti

Il primo a salire sul palco di #XF8 è stato il concorrente di Fedez, il sardo Madh. L'inedito composto in collaborazione con il producer Fabio Togliatti ed un ingegnere del suono americano, si intitola Sayonara.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie TV

Un'esibizione che ha fatto esaltare il pubblico presente nell'Arena di X Factor. Un genere nuovo nel nostro Paese, che però, a quanto pare, è piaciuta davvero.

Mario. Grazie al suo inedito, ha fatto innamorare tutti.

All'Orizzonte diventa una vera e propria canzone da cantare insieme a lui. Una grinta mai vista negli occhi del cantautore sardo, che dopo il ballottaggio della settimana precedente, si è riscattato ampiamente. Di gran lunga il miglior inedito. Chapeau!

Ilaria. La sedicenne si presenta con un brano scritto un anno fa. Con My Name, Ilaria Rastrelli dimostra di cavarsela anche come cantautrice, performance degna delle precedenti.

Leiner. A sorpresa, il diciassettenne vicentino, si presenta con un inedito in italiano. Tutto quello che ci resta è il primo brano personale dell'artista cantato live davanti al pubblico. Paga l'inesperienza, una esibizione non all'altezza della sua fama.

Emma. Il brano della cantante scozzese parla molto della sua vita, della problematica alcool, che ha inciso molto nella vita del padre.

I migliori video del giorno

Daddy Blues ha riscosso, tutto sommato, un buon successo.

Lorenzo Fragola così come Mario presenta l'inedito con cui si è fatto conoscere alle audizioni. The reason why, con la felpa blu degli albori, lascia tutti soddisfatti.

Al termine della prima manche il meno votato risulta essere Leiner, termina così il suo percorso ad X Factor.

Seconda manche. Nella seconda parte della puntata i concorrenti cantano i brani assegnati dai propri giudici.

Victoria assegna ad Ilaria, il brano Nothing compares to you. Ancora una volta l'artista di San Mauro dimostra di avere talento da vendere, solo applausi per lei.

Scelta molto discussa in settimana è quella di Fedez che ha assegnato a Lorenzo Fragola, A Punk dei Vampire Weekend. Buona la sua performance, tante critiche per nulla.

Mika ha pensato ad Hey Ya per Mario. L'avvio non sembra promettere bene, ma ancora una volta il cantautore di Tempio Pausania sfoggia una prestazione da urlo.

Madh si esibisce con Flyover dei Asian Dub Foundation.

Oramai abbiamo capito il genere, il mood del concorrente di Fedez, ottima prova.

Emma. Chiosa finale con Love is a losing game di Amy Winehouse. Una delle migliori performances della scozzese da quando ha iniziato il suo percorso nel talent show.



Accedono in finale in ordine Madh, Lorenzo e Mario. Ballottaggio tra Emma ed Ilaria, a sorpresa Morgan evita il Tilt ed elimina Emma.