Dopo il lungo stop dovuto alla pausa natalizia torna in onda su Rai3 uno dei programmi di prime time più amati e seguiti dal pubblico della tv generalista. Parliamo di Chi l'ha visto, la storica trasmissione della terza rete Rai condotta da Federica Sciarelli. Le anticipazioni ufficiali rivelano che la prima puntata di questo 2015 di Chi l'ha visto andrà in onda mercoledì 7 gennaio alle ore 21.10 su Rai3, come sempre in diretta.

La programmazione di Chi l'ha visto proseguirà fino a metà luglio, quando poi andrà in vacanza prima del ritorno a settembre. Lo scorso anno gli ascolti del programma sono stati a dir poco positivi: la media della trasmissione da settembre a dicembre è stata di oltre 3.4 milioni con oltre il 13% di share. Spesse volte il programma ha vinto anche la gara degli ascolti del prime time, battendo sia Rai1 che Canale 5.

Chi l'ha visto, prima puntata 7 gennaio 2015: ecco i casi

Le anticipazioni riguardanti la prima puntata di Chi l'ha visto del 7 gennaio 2015 rivelano che la trasmissione tornerà ad occuparsi dei casi di cronaca nera che sono rimasti irrisolti, tra cui quello del piccolo Andrea Loris Stival, il bimbo di soli 8 anni ritrovato morto in un canale di scolo situato nei pressi di Santa Croce Camerina a Ragusa.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Anticipazioni Tv

Le ultime news di queste ore rivelano che è stata rigettata al mittente la richiesta di scarcerazione di Veronica Panarello, la madre del piccolo Andrea Loris che ad oggi è considerata ancora la responsabile della morte di suo figlio.

Nella puntata di Chi l'ha visto del 7 gennaio 2015, inoltre, si tornerà a parlare anche del caso di Elena Ceste, la mamma di Costigliole d'Asti, la cui morte resta ancora volta in un macabro mistero: l'indagato rimane sempre il marito Michele, tuttavia gli inquirenti fanno sapere che le prove raccolte contro l'uomo non sono sufficienti per dare il via ad un processo, e quindi ad oggi c'è ancora molto scetticismo circa il nome del reale responsabile della morte di Elena Ceste, che potrebbe rimanere per sempore ignoto.



Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto