Maria in questo momento non sta attraversando un piacevole momento, dopo aver dichiarato pubblicamente di essersi concessa a Gonzalo, per salvarlo dalla garrota con l'accusa di stupro nei suoi confronti, la sua madrina la caccia di casa e la gente del paese la addita come una poco di buono. Gonzalo all'inizio colpevolizza Fernando, ma poi si convince che non può esser stato lui ad aggredire la donna. Alla fine per salvaguardare il suo onore, Fernando sposa Maria, ma il loro matrimonio non è mai consumato.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie TV

Gonzalo torna ad occupare il cuore di Maria, dal loro amore nasce una bambina di nome Esperanza. Donna Francisca non ha mai sopportato Gonzalo, quando viene a conoscenza di essere Martin, l'astio nei suoi confronti viene ulteriormente alimentato.

Dopo la morte di Tristan, Gonzalo parte per Cuba, lasciando Maria e sua figlia ad attenderlo a Puente Viejo. Purtroppo Gonzalo torna al paese, ma dentro una bara e ad accompagnarlo dalla sua famiglia è Tristan Castro Junior, il figlio di Tristan nato da una relazione extraconiugale che il militare avrebbe avuto quando operava a Cuba. In seguito si scopre che Tristan è un impostore al servizio di donna Francisca. A convalidare la morte di Gonzalo c'è solo la parola di Tristan, poiché ai parenti viene vietato di aprire la bara, in quanto Gonzalo è deceduto per essersi preso un'epidemia, aprire la bara per riconoscere il corpo significa mettere in pericolo tutti gli abitanti di Puente Viejo.

Maria non riesce a vivere nell'incertezza e con coraggio disseppellisce la bara di Gonzalo.

I migliori video del giorno

Quando riesce ad aprirla scopre che al suo interno ci sono sassi e sabbia, quindi Gonzalo potrebbe essere vivo. Tristan nel frattempo rapisce Esperanza su ordine della Montenegro. Maria informata da don Anselmo scopre la vera identità di Tristan, ma per riavere sua figlia preferisce tenersi donna Francisca dalla sua parte. L'uomo le chiede il riscatto e Maria si fa aiutare finanziariamente dalla sua madrina. Quando la ragazza si presenta sul luogo dello scambio, Tristan non libera Esperanza perché è l'unica arma che possiede per salvarsi la vita, ma i suoi piani vanno in fumo: donna Francisca lo fredda alle spalle con due colpi di pistola. Maria con un braccio tiene stretta al suo petto Esperanza, e con l'altra mano punta la pistola contro la madrina. Uccidendo Tristan la giovane Castaneda non saprà mai che fine abbia fatto Gonzalo e il motivo per cui la Montenegro ha deciso di uccidere il suo complice è solo per metterlo a tacere per sempre. Colta dall'ira Maria spara a distanza ravvicinata a donna Francisca che rimane ferita. Quando la ragazza le sta dando il colpo di grazia si sente una voce che le urla "No". Maria si guarda intorno e non scorge nessuno, presa dal panico stringe a sè Esperanza e fugge. Cos'è successo a donna Francisca? Di chi è la voce che ha fermato la mano di Maria? Gonzalo è ancora vivo?