Tessa Gelisio, in occasione della nuova puntata di Cotto e Mangiato di oggi 17 febbraio, è tornata a preparare un primo piatto con i fiocchi, dopo la ricetta dello strudel di feta e cipolle del giorno prima. Si tratta degli spaghetti alla chitarra con broccoli e vongole, un piatto certamente ricco e nutriente quanto prelibato. Quali sono le modalità di realizzazione e gli ingredienti utili? Ce lo ha spiegato la padrona dei fornelli di Italia 1 nel corso del nuovo appuntamento con la rubrica di cucina in onda oggi 17 febbraio all'interno dell'edizione delle 12:25 di Studio Aperto.

Cotto e Mangiato, primo piatto a base di spaghetti alla chitarra con broccoli e vongole

Quello proposto nell'appuntamento di oggi, martedì 17 febbraio 2015, nel corso di Cotto e Mangiato è un primo piatto davvero goloso ma comunque semplice da realizzare. Tessa Gelisio, per la preparazione degli spaghetti alla chitarra con broccoli e vongole ha utilizzato i seguenti ingredienti: uno spicchio d'aglio; olio extravergine di oliva; 500 grammi di vongole; peperoncino; 320 grammi di broccoli; sale; 400 grammi di spaghetti chitarra (o linguine); prezzemolo; bottarga di muggine.

La ricetta di oggi di Cotto e Mangiato sarà realizzabile in un tempo di circa 20 minuti e con una spesa non indifferente di 12/13 euro.

Ecco a seguire le varie fasi di preparazione degli spaghetti alla chitarra con broccoli e vongole seguite passo dopo passo da Tessa Gelisio: in una padella rosoliamo uno spicchio d'aglio in olio extravergine di oliva, uniamo le nostre vongole con un pizzico di peperoncino tritato e che facciamo cuocere, coperte, fino a che non saranno aperte.

A cottura terminata, sgusciamo la maggior parte delle vongole e filtriamo il loro sughetto di cottura. In acqua bollente e salata mettiamo a cuore i broccoli, precedentemente tagliati a fettine non troppo sottili, per circa 15 minuti, calcolando bene il tempo poiché dovranno cuocere insieme ai nostri spaghetti alla chitarra.

Scoliamo quindi broccoli e spaghetti al dente e facciamoli saltare in padella insieme alle vongole sgusciate ed al sughetto filtrato. Non ci resta che impiattare completando i nostri spaghetti alla chitarra con broccoli e vongole con una spruzzatina di prezzemolo e bottarga. Gli appassionati di cucina potranno trovare nuove prelibate ricette tratte dalla rubrica tv Cotto e Mangiato cliccando sul tasto "Segui" in cima all'articolo.