Diventate ormai parte della vita quotidiana di quasi tutti noi, le Serie TV, sono solite lasciare i fan con una serie d'interrogativi in sospeso, in modo da alimentare il loro interesse e la loro curiosità. Quindi, è presumibile pensare, che qualche parte del mondo qualche fan si stara ancora s'interrogando su come sarebbe finito The vampire Diaries se Nina Dobrev fosse rimasta, mentre qualcun'altro, si starà chiedendo se ci sarà qualche nuovo personaggio in The Walking Dead mentre, certamente, i fan di Pretty Little Liars si staranno domando: " chi è Charles DiLaurentis?"

Si, perchè la sesta stagione di Pretty Little Liars, che ha ufficialmente debuttato sul canale statunitense ABC il 2 Giugno, continua a tenere gli spettatori in pugno, dopo quasi sei anni di programmazione, proponendo e riproponendo lo stesso interrogativo: chi è -A e che vuole dalle ragazze?

Ebbene, con questa stagione 6 sono arrivate le prime risposte: -A è un uomo, si chiama Charles e sopratutto, è un Dilaurentis. Questo riporta tutto ad Alison e allo spettro della sua gemella, che come le lettrici della saga letteraria ben sapranno, nei libri era l'artefice di tutto. Ma, Marlene King, la mamma di Pretty Little Liars, ha più volte assicurato che vedremo un gemello si, ma non sarà quella di Alison. Da qui la domanda nasce spontanea: che ad avere un gemello sia Jason, il maggiore dei fratelli Di Laurentis? Tutti gli indizi dati negli episodi portano in quella direzione ( la foto mancante nell'album, i due bambini nel filmato con la DiLaurentis "mamma") ma, non bisogna dimenticare, che il successo della serie è dovuta per la maggior parte, al talento dimostrato dagli sceneggiatori nel creare false piste e quindi, c'è ancora spazio per le teorie, come quella che sta iniziando a prendere piede sui siti e blog dedicati alla show.

Più volte Marlene King ha dichiarato di aver dato svariati indizi sull'identità di -A, in tutte e sei le stagioni di Pretty Little Liars solo che "non sono stati capiti". Questo ha portato i fan, non soltanto a rivedere le puntate, in cerca di eventuali particolari trascurati, ma anche ad essere più attenti ai dialoghi dei personaggi, arrivando così ad una curiosa scoperta.

Durante il primo episodio della sesta stagione di Pretty Little Liars, dal titolo " Game on Charles", la polizia fa un'appostamento in casa di Alison, sperando che Charles si faccia vivo. Ad un certo punto, la bionda Liars riceve una telefonata e, si sente la canzone "Don't sit under the apple three" ( non sederti sotto il melo), che Toby afferma aver sentito, perché suonata dalla madre a pianoforte.

La successiva frase del Detective Turner " la canzone è un'indizio", ha scatenato la curiosità dei fan, che obiettivamente di indizi ne hanno trovati, e anche tanti. La canzone risulta essere stata scritta da un certo Charles Tobias, e portata al successo dalle The Andrew's sisters.

Tutti questi nomi inerenti a Pretty Little Liars in una sola canzone, saranno una coincidenza? Possibile che Toby sia un figlio illegittimo di Ken DiLaurentis, e che la madre sia stata uccisa da Jessica per insabbiare tutto?

Lo scopriremo tra sette episodi esatti.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!