Si è conclusa ieri 4 settembre la prima puntata di Bake off Italia su Real Time, in una locationimmersa nel verde della Villa Annoni di Cuggiono, con un successo davvero oltre le aspettative, che ha tenuto incollati alla TV tantissimi spettatoriamanti dei dolci e non solo.Ad un passo dalla fine della prima puntata di Bake off Italia, condotta dalla bellissima e bravissima Benedetta Parodi, non si può far altro che stendere un resoconto.

Com'è andata la prima puntata? Scopriamolo insieme

La puntata è iniziata con una prova creativa che ha visto i 16 concorrenti cimentarsi nella creazione di tre dolci per una ricca e gustosa merenda. Il severissimo giudiceErnst Knam e nemmeno la bella Clelia D'Onofrio si sono risparmiati nel dare consigli, giudizi e dritte a tutti i sedici concorrenti. Qualcuno ha realizzato dei dolci davvero buoni e originali invece altri non sono riusciti a conquistare fin da subito il cuore e il palato raffinatissimo dei due giudici.La seconda sfida è stata senz'altro quella decisiva per far sì che i giudici potessero decretare il vincitore assoluto della prima puntata di Bake off Italia.

La gara, che ha visto tutti e sedici concorrenti cimentarsi, non era per niente facile e per niente scontata. Tutto doveva essere seguito alla lettera come nella ricettae ogni minimo errore avrebbe potuto compromettere la prova. La seconda sfida consisteva infatti nell'esecuzione di un dolce buonissimo: il Rotolo all'italiana rinominato da Ernst Knam, che ricordiamo è il re del Cioccolato, Rotolonen.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Anticipazioni Tv

Il dolce aveva non poche difficoltà in quanto non si poteva realizzare con la pasta sfoglia ma ben si con la pasta choux, che doveva avere la giusta consistenza per non risultare una frittata e poi gli albumi dovevano essere esclusivamente montati a neve e non con l'utilizzo delle fruste. Il tutto poi doveva essere accompagnato con una salsa alle fragole.

Il miglior Rotolonen è stato sicuramente quello di Ida, che l'ha vista non solo vincitrice della prima puntata di Bake Off Italia, ma è riuscita a conquistarsi anche il posto di miglior pasticcere della prima puntata aggiudicandosi il grembiule blu.Sono arrivati a rischio eliminazione tra pianti e delusioni: Pietro, Elisa e Mariny.

Quest'ultima, da i giudici, purtroppo è risultatala peggiore e ha dovuto abbandonare la gara.Chi sarà l'eliminato della seconda puntata di Bake Off Italia e sopratutto Ida riuscirà ad onorare come si deve il posto di migliore pasticcere? Tutto questo lo scopriremo venerdì 11 settembre alle 21:10 su Real Time, canale 31 del digitale terrestre.Se vuoi restare sempre aggiornato sututte le anticipazionie/o su iprogrammi Mediaset non ti resta che votare l'articolo oppure cliccare "segui" in alto a destra.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto