Al Cinema sta raccogliendo grandi consensi di pubblico e critica, ma presto sbarcherà anche in tv, stiamo parlando di Suburra, l’ultima fatica del regista Stefano Sollima. La grande notizia è che il progetto nato dalla penna di De Cataldo e Bonini, presto diventerà una Serie TV. Ormai il sodalizio tra De Cataldo e Sollima sembra davvero indissolubile, dopo il grande successo di Romanzo Criminale La Serie e l’ottimo riscontro del film attualmente nelle sale con Germano, Amendola e Favino, arriverà questo nuovo progetto ancora ispirato al romanzo che l’ex magistrato ha scritto insieme al giornalista Bonini.

Suburra La Serie: anticipazioni sul prossimo telefilm di Sollima

Al momento, Stefano Sollima è impegnato alle riprese della seconda stagione di Gomorra, naturalmente poi l’impegno proseguirà con il lavoro di postproduzione, ma crediamo che per la fine di quest’anno e l’inizio del prossimo possa essere completato e pronto per andare in onda su Sky ad inizio aprile. A quel punto sarà tutto pronto per il progetto Suburra La Serie. Le intenzioni sono quelle di iniziare le riprese subito dopo la fine di Gomorra, quindi pensiamo verso gennaio 2016, la fase di preproduzione è già avviata, il tutto grazie al sostegno di Netflix e della Rai. Proprio a tal proposito vi anticipiamo che la messa in onda avverrà prima sul servizio ondemand offerto dell’azienda statunitense, dopodiché ci sarà la messa in onda televisiva in chiaro su una delle reti Rai.

Al momento è assolutamente prematuro parlare di date, ma ci sembra ragionevole pensare che prima del 2017 sarà difficile vedere lo streaming della serie, poi dopo qualche mese dalla messa in online seguirà la visione televisiva.

Per quanto riguarda invece il cast di Suburra La Serie, anche qui nulla ancora è trapelato, ci sentiamo di escludere per il momento la partecipazione di qualcuno degli attori presenti nella pellicola cinematografica.

Sappiamo che gli episodi saranno dieci, tutti più o meno della durata di circa 1 ora. I personaggi saranno gli stessi, ma vi saranno aggiunti anche altri personaggi presenti nel romanzo che per motivi di spazio non hanno potuto trovare posto nel film. Ovviamente, le caratterizzazioni e le situazioni saranno molto più approfondite, inoltre l’intenzione degli sceneggiatori è quella di offrire spunti e conclusioni diverse da quelle del film, un po’ come è successo per Romanzo Criminale film e serie, dove appunto i protagonisti hanno avuto destini diversi l’uno dall’altra.

Per rimanere aggiornati sulle prossime news vi invitiamo a cliccare il tasto Segui in alto a sinistra.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Cinema
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!