Un dicembre a dir poco sconvolgente quello che si prospetta per i telespettatori italiani di Beautiful che dal lunedì al venerdì si sintonizzano su Canale 5 per seguire le vicende della famiglia Forrester. Dopo triangoli amorosi e scandali, per gli stilisti più famosi di Los Angeles è in arrivo una trama a dir poco drammatica che riguarderà un personaggio presente nella soap da circa due anni. Stiamo parlando di Aly Forrester, la figlia di Thorne, che come molti fans si saranno accorti, è tornata ad avere forti problemi mentali a seguito di quello che sta accadendo in azienda e nella sua famiglia. Nelle puntate scorse abbiamo assisto a Aly scagliarsi pesantemente contro la cugina Steffy (Jacqueline McWood) per essersi mostrata in intimo a Liam (Scott Cliffton).

Beautiful, la morte di Aly

Nei prossimi episodi della serie, le cose sono destinate a peggiorare visto che Aly tornerà ad avere le visioni di sua madre Darla la quale, stavolta, si mostrerà con una pettinatura scura che sta ad indicare come i pensieri della figlia siano ormai distorti. Darla inciterà la ragazza a portare ordine ed equilibrio nella famiglia eliminando le due donne che hanno minato la credibilità dell'azienda e dei Forrester e cioè proprio Steffy e Maya (Karla Mosley). Così, vedremo una Aly sempre più ossessionata dalla cugina con la quale avrà numerosi scontri e di cui sfregerà numerose foto. Dopo l'ennesima 'visita' della madre, la giovane deciderà di uccidere Steffy.

Stando alle anticipazioni di Beautiful, il suo piano è piuttosto semplice e cioè uccidere Steffy replicando l'incidente in cui è morta sua madre.

I migliori video del giorno

Così, bucherà la ruota dell'auto della cugina, spingendola a fermarsi dopo un breve tratto di strada. A quel punto, Aly farà gas sull'acceleratore e cercherà di investire la figlia di Ridge per poi fermarsi all'ultimo minuto. Steffy, sconvolta, trascinerà la cugina fuori dall'auto e tra le due ci sarà una pesante colluttazione che porterà Steffy a colpire Aly, la quale cadrà a terra e sbatterà la testa contro una pietra perdendo la vita.