Non manca ormai moltissimo all’inizio della 66° edizione del Festival di Sanremo. Sanremo 2016, come c’era da aspettarsi, sarà ricco di novità e sorprese che non lasceranno a bocca asciutta i telespettatori e gli amanti della musica italiana. Lo scorso anno, il Festival si è concluso con un alto indice di soddisfazione e possiamo immaginare che, in base ai preparativi che Carlo Conti e lo staff Rai stanno facendo, sarà esattamente così anche con la prossima edizione. La kermesse canora avrà inizio martedì 9 febbraio e si concluderà con la finale di sabato 13 febbraio. Il conduttore del Festival, Carlo Conti, ha svelato un paio di novità che sicuramente molti aspettavano già da diverso tempo.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Anticipazioni Tv

In un’intervista a "TV Sorrisi e Canzoni", Carlo Conti ha svelato importanti anticipazioni riguardanti il prossimo Festival. Una prima anticipazione è inerente il numero totale dei campioni in gara.

Quest’anno, infatti, non saranno più venti i Big in gara, ma “soltanto” diciotto

Lo svolgimento della gara

Altre novità interessanti, invece, riguarderanno lo svolgimento della gara canora. Nel regolamento di quest'anno è stata introdotta una nuova “clausola” che potrebbe sconvolgere il risultato finale della sfida: il ripescaggio. Questa novità sarà fruibile da parte del pubblico attraverso il televoto. Il ripescaggio si svolgerà il venerdì sera quando, ad un certo punto della competizione, Carlo Conti annuncerà le ultime cinque canzoni in classifica tra i cantanti in gara. Gli artisti che saranno finiti negli ultimi cinque posti, a loro volta si sfideranno attraverso  il televoto che deciderà il cantante che è stato ripescato e che quindi si troverà di nuovo in gara.

In futuro, potremo conoscere qualche altra novità su chi affiancherà Carlo Conti nella conduzione del Festival di Sanremo 2016.

I migliori video del giorno

In un primo momento, si era detto che avrebbe affiancato il conduttore toscano Laura Pausini, ma lei stessa in una nota ha dichiarato che è vero che sarà presente al Festival, ma solo come ospite. Chi invece potrebbe essere più "papabile" è Vanessa Incontrada che ha già condotto con Carlo Conti i Wind Music Awards. Ma per le certezze bisogna ancora pazientare. Nell’attesa di ulteriori aggiornamenti sul prossimo Festival della musica italiana, segui gli aggiornamenti cliccando sul tasto “Segui” in alto.