Federica Lepanto ha trionfato in quest'ultima edizione del Grande Fratello. La giovane accusata dai suoi detrattori dentro e fuori la casa di aver usato un comportamento da vittima per emergere ed ottenere la vittoria, è riuscita comunque ad averla vinta su tutti i compagni che sono rimasti sbalorditi e impassibili per l'escalation di successo che la giovane ha avuto tra il pubblico.

La prima settimana in garage

Dopo essere stata scartata all'inizio del programma da Giovanni, specializzando in ortopedia, quale compagna di gioco, Federica è finita in garage dove in compagnia di Alessandro ha passato una settimana, in cui i due ragazzi sembravano essersi innamorati.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie TV

Ma all'arrivo in casa ritrovandosi l'ex mai dimenticata di Alessandro, la coppia in breve scoppia. Federica ha difficoltà a integrarsi con il resto della casa, Alessandro le affibbia insieme agli altri il ruolo della “vittima” e se ne distacca fino a nominarla e farla andare spesso al televoto al posto suo.

Federica nella casa ha potuto legare con poche persone, ha fatto amicizia con la sorella gemella della ex di Alessandro, Jessica, e poi con Simone che l'ha difesa strenuamente quando ad un certo punto ha detto basta al gruppo che si accaniva contro la giovane. Dopo una serie di vittorie nelle varie nomination, la giovane studentessa è riuscita piano piano a conquistare il pubblico con i suoi modi gentili e la remissività rispetto alle accuse del gruppo.

Bullismo e accusa di vittimismo

Dopo l'accusa di bullismo al gruppo in casa e la storia che Federica aveva alle spalle per gli altri non c'è stata battaglia; proprio l'accanimento contro la ragazza ha portato il pubblico ad essere più costante nel difendere la giovane, che dopo le dichiarazioni di Alessia su un suo problema di violenze nel passato di tredicenne ha generato tra gli inquilini della casa non maggiore comprensione per la ragazza ma più cattiveria.

I migliori video del giorno

Federica ha vinto, i suoi sorrisi, la sua allegria, il suo essere sbarazzina e mai cattiva con i suoi compagni ha conquistato il pubblico, mentre in casa regnava la monotonia quando ormai erano usciti dai giochi molti concorrenti: lei e Simone erano una forza vitale in garage. Nonostante gli incubi e i momenti bui della ragazza la vitalità aveva la meglio. Ecco perché ha vinto, non per il vittimismo da tutti i rivali mosso come critica alla giovane, ma per la sua allegria e solarità.

Alessia Marcuzzi ha tirato fuori il suo passato, lei tremante ha dichiarato in una puntata che non avrebbe voluto uscisse,. Il programma ha sollevato il tema, proprio per lanciare un messaggio al pubblico ed aiutare chi si trova in situazioni analoghe, e poi per far capire ai compagni del perché la ragazza aveva dei comportamenti a volte strani, ma non è stata capita lo stesso. Contro di lei sono volate parole volgari e pesanti accuse, ci ha pensato l'Armata Lepanto, il gruppo che la segue e la ama, a prenderne le difese come pure il compagno di squadra Simone Nicastri, terzo classificato.

Una edizione questa che deve insegnare a riflettere, a non infierire sul prossimo, esistono le persone false e che vogliono usare le proprie fragilità per andare avanti nella vita e vincere, ma in questo caso non è stato così. Lei voleva solo essere amata da Alessandro e dai compagni di gara, invece, ha avuto l'amore del pubblico fuori dalla casa che l'ha portata alla vittoria.