Annuncio
Annuncio

Continuano i colpi di scena nella soap opera campione d'ascolti Il Segreto, la serie in onda su Canale 5 che raccoglie davanti alla tv circa 3 milioni di telespettatori durante il daytime e 4 milioni in prime time. Al centro delle vicende in questo periodo è senza dubbio il nuovo personaggio Bosco (Francisco Ortiz), alle prese con la ragione e il sentimento. Infatti, il giovane è innamorato di Ines, la nipote di Candela, ma teme che donna Francisca (Maria Bouzas) possa fare del male alla ragazza e così cerca di allontanarla ma senza successo. I due, stando alle anticipazioni de Il Segreto, sono destinati a essere travolti dalla passione ma la Montenegro escogiterà un piano per allontanarli.

Mauricio vede i nei di Bosco

Infatti, le news de Il Segreto ci informano che donna Francisca simulerà un furto in camera di Ines e la minaccerà di confessare a tutti che lei ha rubato i gioielli alla sua matrigna qualora non si dovesse allontanare da Bosco.

Annuncio

Così, Ines cercherà di mantenere le distanza ma la signora del paese, non contenta, penserà di tenere lontano da Puente Viejo il suo stesso nipote coinvolgendolo in un progetto lavorativo insieme a Mauricio sulle montagne. Sarà proprio in questa occasione che il capomastro della Montenegro verrà a conoscenza di una verità incredibile e cioè che il suo nuovo padroncino è figlio della levatrice. Come avverrà questa incredibile scoperta?

Le anticipazioni de Il Segreto ci dicono che il tutto si svolgerà nel corso della puntata 940 quando Bosco penserà di rinfrescarsi facendo un bagno nel fiume. In questa occasione, il giovane sarà proprio in compagnia di Mauricio e appena Bosco si toglierà la camicia la sua attenzione ricadrà su alcuni nei che il ragazzo ha sulla schiena.

Annuncio
I migliori video del giorno

Sconvolto, Godoy si avvicinerà per osservare meglio e si renderà conto che quelli sono proprio i nei simbolo dei Balmes: Bosco è quindi figlio di Pepa. Questa scoperta da parte del capomastro di donna Francisca avrà delle conseguenze oppure il fedele servitore della Montenegro manterrà il silenzio?