Si sa che i social network sono pieni d'insidie. Soprattutto per chi si sente in dovere (e in diritto) di dire la sua su ogni cosa. Cade nella trappola dell'opinione a tutti i costi (e della parzialità) anche il fidanzato di lunga data (stanno insieme dal 2008) di Noemi, Gabriele Greco, trentaduenne romano. A un utente di Facebook che elogia Annalisa e il suo percorso, il fidanzato di Noemi risponde, lasciandosi scappare un "fa cagare" decisamente diretto.

Pubblicità
Pubblicità

L'uso della diplomazia non dev'essere il suo forte, ma stupisce una scivolata di questo calibro che, subito ripresa da certi media, potrebbe creare antipatie tra le due rosse della musica italiana, entrambe attualmente in gara al festival di Sanremo. È probabile che il commento di Gabriele sia una reazione scomposta alla delusione per la partenza 'stonata' della sua dolce metà alla kermesse canora: Noemi è, infatti, finita in zona rossa, in coda alle preferenze del pubblico e a rischio eliminazione.

Pubblicità

Annalisa, invece, sembra godere di molti consensi ed è tra le favorite alla vittoria. 

Noemi e Annalisa, rosse canterine e innamorate

Gabriele Greco, nato a Roma nel 1983, è un bassista, contrabbassista, pianista e insegnante di musica. Diplomato in solfeggio al Conservatorio Santa Cecilia di Roma, nel 2008 è entrato a far parte della band di Noemi e si è legato a lei sentimentalmente. La coppia si divide tra Roma, città natale di entrambi, e Londra, città d'elezione.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Gossip Festival Sanremo

Anche Annalisa Scarrone è innamorata: da due anni è fidanzata con un uomo misterioso, sul quale serba la massima discrezione. A 'Tu Style', che l'ha messa sulla copertina del suo ultimo numero, la cantante, laureata in Fisica, confida di essere convinta che la teoria secondo la quale gli opposti s'attraggono sia un cliché privo di fondamento: "è una stupidaggine. Io e il mio fidanzato ci siamo annusati e piaciuti.

Perché siamo simili e abbiamo lo stesso approccio cauto, timido, alla vita". Un approccio che il compagno di Noemi non sembra affatto condividere. 

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto