Come di consueto anche questa settimana di fine febbraio sono arrivate le Anticipazioni Tv di Un posto al sole, la fiction partenopea di successo in onda dal lunedì al venerdì alle 20.40 circa su Rai Tre. La trama delle puntate dal 22/02 al 28/02/2016 sarà ricca di emozionanti e coinvolgenti colpi di scena che vedranno la gelosia di Michele, la scelta di Marina, il segreto di Nunzio e le vicende travagliate di tutti gli altri protagonisti di palazzo Palladini a Napoli.

Il segreto di Umberto

Le prossime puntate della Fiction tv regaleranno ai fedelissimi fan altri colpi di scena ed elettrizzanti intrighi per le storie d’amore tormentate dei loro beniamini.

Pubblicità

Gli spoiler tv hanno rivelato che dopo l’inaspettato invito, la Poggi andrà a trovare Nunzio in carcere. L’uomo le consiglierà di evitare Umberto e di allontanarlo anche da Franco. Giulia cercherà di scoprire la verità sul conto di De Carolis. Intanto, quest’ultimo deciderà di agire e trovare un compromesso con Maiorano, ma Franco lo convincerà a chiamare la polizia.

Silvia e Andrea si abbracciano

Franco sarà impegnato a risolvere i problemi e a chiarire i sospetti con Angela. Intanto Michele sorprenderà Silvia mentre abbraccia Andrea e diventerà pazzo di gelosia.

Le anticipazioni tv di “Un Posto al Sole” hanno rivelato che Nunzio avrà un malore in carcere, e Franco preoccupato per le sue condizioni di salute prenderà una decisione importante. Mentre Marina riceverà una proposta da Petrone che potrebbe cambiare il loro rapporto.

Ma le anticipazioni tv non finiscono qui, in quanto la Giordano rifiuterà l’offerta di Giancarlo, e l’uomo deluso deciderà di licenziare dalla radio Saviani, ma Silvia farà di tutto per impedirlo. Intanto, Otello e Teresa inizieranno a cercare Dino.

Pubblicità

Mentre Serena e Niko cominceranno ad avere problemi a causa del ritorno di Manuela a Napoli. Nel frattempo Giulio convincerà Viola ad essere meno generosa e disponibile con gli ambulanti.

Se volete rimanere aggiornati sulle anticipazioni tv di Un Posto al Sole v’invitiamo a cliccare su “Segui” sotto il titolo del’articolo.