La famiglia Martini sta per tornare in onda nuovamente in televisione: è tutto pronto, infatti, per la messa in onda delle prime due puntate di Un medico in famiglia 10, che avremo modo di vedere in onda su Raiuno il prossimo mercoledì 7 e giovedì 8 settembre a partire dalle ore 21,15 in prima visione assoluta. Un appuntamento decisamente molto atteso dai fan che da tempo attendono di vedere i nuovi episodi dopo che la rete ammiraglia decise di posticipare la messa in onda alla nuova stagione televisiva autunnale.

Il ritorno di Lele Martini nella fiction di Rai1

Tante le novutà che vedremo in questo decimo capitolo della fiction: in primis vi segnaliamo il gradito ritorno a casa Martini del dottor Lele, interpretato ancora una volta da Giulio Scarpati.

Intervistato da Telepiù, l'attore ha ammesso di essere molto contento del lavoro svolto e ha anticipato ai numerosi fan della fiction che quest'anno ci saranno un bel po' di colpi di scena, molti dei quali potrebbero lasciare senza parole. Tra le nuove protagoniste, invece, vi segnaliamo l'importanza che assumerà il personaggio di Anna: dopo l'uscita di scena di sua sorella Maria, diventerà la nuova protagonista femminile per eccellenza della fiction.

Spoiler Un medico in famiglia 10 prime puntate

Ma cosa succederà dettagliatamente nelle prime due puntate di Un medico in famiglia 10 in onda il 7 e 8 settembre su Raiuno? Le anticipazioni rivelano che nonno Libero, in vacanza con la sua famiglia nell'amata Puglia, prenderà a cuore la storia di Maddalena, la figlia di un amico di famiglia di cui però si sono perse le tracce.

I migliori video del giorno

Solo col passare del tempo Libero scoprirà che in realtà il padre di Maddalena è scappato in Sudamerica con la sua nuova amante e per questo decide di portare la ragazza a Roma, dove verrà assunta come nuova colf di casa Martini. Nel frattempo l'armonia della famiglia verrà stravolta nel momento in cui verrà ritrovata una lettera nella buca della posta indirizzata ad Elena, la prima moglie di Lele: cosa c'è scritto nella missiva e soprattutto chi l'ha scritta?