Dopo il successo internazionale ottenuto con la serie televisiva Breaking Bad, il suo ideatore Vince Gilligan ha iniziato a lavorare ad una nuova mini serie incentrata sul suicidio di massa del People's Temple, meglio conosciuto come Jonestown. La serie si intitolerà #Raven e avrà come registra un altro volto noto di Breaking Bad: Michelle MacLaren. 

La serie della HBO prende il nome dal libro a cui si ispira ovvero Raven di Tim Reiterman, un giornalista che si recò in Guyana per documentare la situazione e sopravvisse alla strage

Cosa era il People's Temple

Jim Jones inizia a predicare nel 1954, anno in cui fondò la sua prima chiesa nell'Indiana utilizzando a suo vantaggio il malessere della comunità afroamericana.

Grazie alla sua forte personalità dopo due anni fondò il primo People's Temple Full Gospel Church contando già 2000 fedeli. Inizia così la sua ascesa che ben presto divenne inarrestabile e sempre più visionaria.

A seguito della minaccia atomica, reputata imminente, si trasferì con i suoi seguaci in un remoto luogo della California dove circondò la sua figura di un alone sacro, come fosse il nuovo Messia. Fingeva di poter fare miracoli, ma in realtà faceva uso di droghe e abusava psicologicamente e sessualmente dei suoi fedeli. Grazie alle innumerevoli donazioni dei suoi fedeli nel 1974 fondò una vera e propria città in Guyana dove tutti i seguaci potessero vivere in comunità. Costruire una città dalle fondamenta partendo dal disboscamento della giungla alla ricerca del paradiso terrestre: questo era Jonestown.

I migliori video del giorno

Iniziò a prendere forma il "socialismo divino" perseguito dal predicatore Jones. Ben presto i parenti dei seguaci diedero l'allarme in quanto era negato ogni contatto tra il Tempio dei Popoli e il mondo esterno, così il deputato Leo Ryan decise di recarsi a Jonestown con una troupe di giornalisti per capire e documentare cosa stesse accadendo.

Vennero così alla luce i lati oscuri del Tempio dei Popoli e il predicatore Jones rispose in maniera violenta attaccando il deputato e i suoi collaboratori che persero la vita. Il 18 novembre 1978 a seguito dell'assassinio di Leo Ryan e dei giornalisti, il predicatore Jones convinse i suoi adepti a suicidarsi in quanto la vendetta contro di loro sarebbe stata inevitabile: scegliendo una morte volontaria avrebbero compiuto la realizzazione del loro progetto spirituale. Li convinse a trovare la morte abbeverandosi con il cianuro, mentre Jones si uccise con un colpo di pistola. 

La serie "Raven" ripercorrerà le fasi salienti non solo del più grande suicidio di massa della storia, ma ricercherà le sue origini e motivazioni cercando il perchè oltre 900 persone abbiano accettato di morire eseguendo l'ordine del predicatore Jim Jones.  #Televisione #Serie TV