Elenoire Casalegno è uno di quei personaggi che, nel bene o nel male, divide: è schietta, diretta e non nasconde mai il suo pensiero per paura di essere giudicata dalle persone. La concorrente del GF Vip, dopo la puntata in diretta di lunedì 25 ottobre, ha avuto un duro crollo: il suo acceso scontro con Valeria Marini si è riproposto durante il serale e l'ha portata alle lacrime e all'isolamento, chiedendosi se valesse davvero la pena continuare la sua esperienza in Casa. Il suo pensiero viene immediatamente rivolto alla figlia Swami e per questo la speaker si interroga insieme all'amico Stefano Bettarini sul suo percorso nel reality. E proprio in quel momento la "donna di ghiaccio" (così come è stata definita più volte) mostra la sua grande bellezza e profondità, svelando il forte dolore causato dalla tensione che si respira al Grande Fratello Vip.

Elenoire Casalegno: "Vale davvero la pena stare qui?"

Poco dopo lo sfogo con Bettarini, per Elenoire arriva un primo confronto con Valeria, messa a rischio eliminazione proprio durante la sesta puntata, ma salvata dal pubblico che l'ha preferita a Bosco Cobos. La showgirl sarda chiede scusa e prega i compagni di accettare i suoi difetti al fine di riuscire a vivere queste ultime settimane in totale armonia. E da parte sua Elenoire non nasconde il proprio disagio: 

"Valeria ognuno di noi ha dei difetti, tu i tuoi e io i miei. Non sono quelli i problemi. Qui tutto viene esasperato perché viviamo lontano dai nostri affetti, dalle situazioni. Io vivo lontano da mia figlia e tante volte mi chiedo, ma ne vale la pena stare qua, quando ho una figlia fuori che è la cosa più importante della mia vita", ha spiegato prima di allontanarsi in preda alle lacrime.

I migliori video del giorno

GF Vip: il chiarimento

Intorno alle 3 di notte Valeria ed Elenoire si sono ritrovate a parlare nel bagno: la conduttrice romagnola ha spiegato nuovamente alla collega di non riuscire a discutere con lei a causa dei suoi continui cambi di opinione, ma nonostante ciò ha sempre cercato di dirle in faccia ciò che pensa, al fine di ripristinare un equilibrio utile per gestire la convivenza forzata nella Casa del GF Vip. Il confronto termina dopo pochi minuti tra sorrisi accennati e voglia di regalarsi a vicenda un po' di serenità: ma sarà davvero finita qui? Una cosa però va detta: Elenoire sbaglia sicuramente i toni, spesso infatti alza la voce e tende ad apparire troppo aggressiva, ma ha il dono di saper sempre dire ciò che pensa in momenti più o meno delicati. Che piaccia o non piaccia è coerente, ha dei difetti, ma è una donna con un forte senso di giustizia e una dolcezza che tende sempre a celare per non mostrarsi vulnerabile. Da parte sua Valeria Marini è sicuramente una persona generosa, alla ricerca di affetto, ma spesso troppo superficiale per dare il giusto peso alle parole che dice (molte delle quali pronunciate contro Mariana Rodriguez le prime settimane).

Due percorsi netti, diversi, opposti che mostrano la bellezza femminile nelle sue più articolare sfumature.