La terza stagione di The Flash è finalmente iniziata. Nei primi due episodi andati in onda sono già emersi molti dei disastri causati da Barry Allen quando, nel finale della seconda serie, è tornato indietro nel tempo per salvare sua madre dall'Antiflash e di certo non si tratta di problemi piccoli. Per chi ancora non lo sapesse la serie narrerà, almeno in parte, le vicende di Flashpoint dove Flash dovrà rimediare ai numerosi guai da lui stesso provocati interferendo con la timeline. A differenza del fumetto, però, nella Serie TV l'eroe non avrà l'aiuto di altri supereroi come Batman, Superman e altri.  

Barry è finalmente felice?

All'inizio del primo episodio si vede Allen apparentemente felice, cercare di "rimorchiare" Iris dividendosi inoltre tra i compiti da velocista e quelli da membro della polizia.

Inoltre, dopo molto tempo, finalmente i suoi genitori sono di nuovo insieme. A completare il tutto sarà la presenza di Kid Flash, ovvero Wally West fratello di Iris e anch'esso velocista. Insomma un bel quadretto felice per il nostre eroe che, per evitare problemi, pensa bene di tenere in gabbia l'Antiflash Eobard Thawne. Ma quanto durerà questo momento? 

La perdita di memoria, Iris e...

Neanche il tempo di trovare il coraggio di chiedere alla signorina West di uscire ed ottenere un si come risposta e godersi attimi felici con i coniugi Allen, che già Barry deve fare i conti con la dura realtà. Si renderà infatti presto conto, a proprie spese, che interferire con il tempo causa conseguenze spesso irreparabili. Così, l'eroe a causa della sua velocità inizierà a perdere la  memoria e di conseguenza preziosi ricordi.

I migliori video del giorno

Si troverà dunque costretto a prendere una scelta fondamentale. Farà la cosa giusta o seguirà ancora una volta il cuore? 

Cisco, Caitlin e il Flash del passato

Ovviamente a subire le conseguenze del viaggio nel tempo di Barry saranno anche i suoi più cari amici. Così Cisco perderà il fratello in un incidente e riterrà Allen colpevole mentre i rapporti tra Iris e suo padre Joe West saranno molto tesi. In aiuto del nostro eroe arriverà nientemeno che Flash, si avete capito bene, ma parliamo di quello del passato che ha lo stesso aspetto del padre di Barry e farà capire molte cose all'eroe del futuro. Questa parte sarà molto apprezzata dai nostalgici della prima serie del velocista uscita negli anni '90 visto che l'attore che lo interpreta è John Wesley Shipp, protagonista della vecchia serie.  Mentre Caitlin? Beh non vi dico molto anzi non dico nulla, quando guarderete la serie capirete. In attesa che esca anche in Italia godiamoci la sigla integrale: