Sabato 19 novembre su Canale 5 è andata in onda la prima puntata della nuova edizione di 'Amici di Maria De Filippi', puntata nella quale è stata finalmente scoperta la composizione della classe: 21 i banchi disponibili, divisi tra 8 ballerini e 12 cantanti.

Il ritorno di Andreas

Uno dei momenti più attesi dai fans era proprio quello relativamente il verdetto su andreas Muller, ballerino già presente l'anno scorso nella scuola ma costretto ad abbandonare il programma proprio poco prima dell'inizio del serale per un serio infortunio. Vista la sfortuna che lo ha travolto, la commissione decise poi che Andreas si sarebbe potuto ripresentare al programma, e così è stato: il ballerino ha dovuto però fare tutta la trafila dei casting prima di arrivare davanti alla commissione di danza, nonostante il pubblico chiedesse a gran voce l'ammissione di diritto nella scuola per Andreas.

E come l'anno scorso, anche in questa nuova avventura il ballerino è stato oggetto di aspre discussioni tra Garrison che non vede in lui un potenziale e Veronica Peparini, che invece si è tenacemente battuta perchè Andreas avesse quel banco. E così è stato: Andreas Muller è ufficialmente, di nuovo, un allievo della scuola di 'Amici', con un carico di fans e di visibilità a questo punto di notevole valore.

La querelle su Vittoria Marco, definita troppo 'grassa'

Nella prima puntata del talent non sono di certo mancati i colpi di scena: a giungere davanti alla commissione per il verdetto definitivo è Vittoria Marco, ballerina con un corpo più in carne rispetto alla magrezza delle solite ballerine, ma per lei, com'è giusto che sia, non è un problema e tale dovrebbe essere per tutti, vista l'eleganza con cui balla.

I migliori video del giorno

Ma Garrison proprio non ci sta: a non convincerlo non è tanto il suo modo di ballare, le sue linee o la sua tecnica, è proprio il suo fisico, tant'é che in diretta la definisce 'troppo grassa'. Ne nasce un dibattito molto acceso, anche perchè il pubblico si schiera tutto dalla parte di Vittoria che, alla fine, grazie al volere di Veronica Peparini, riesce ad entrare nella scuola.

Tra gli altri allievi, spiccano Lo Strego e Shady

Nicolas Burioni, in arte Lo Strego: si presenta così davanti alla commissione di canto e al pubblico il cantautore nato a San Marino classe 1989. Il suo è un genere molto particolare, molto identificativo e assolutamente inutilizzato in Italia, un misto tra il macabro e il circense. L'inedito che ha cantato sabato scorso, dal titolo, 'DJ', ha conquistato proprio tutti, soprattutto Fabrizio Moro che ha dichiarato di emozionarsi ad ogni suo pezzo. Nicolas, in realtà, ha anche già pubblicato autonomamente un album: che 'Amici' sia finalmente il trampolino di lancio giusto perchè qualche major decida di investire in qualcosa di totalmente innovativo e fuori dalle righe? L'altra che sembra essere una vera e propria sorpresa è Shady, che ha già provato la via del talent partecipando ad X - Factor 2016, con il nome di Mike Bird, e arrivando fino ai Bootcamp (è stata eliminata Fedez).

Shady fa un genere del tutto particolare e completamente elettronico, tant'é che studia anche ingegneria del suono e si produce, da sola, la sua musica.