Giulia De Lellis, l'ex corteggiatrice di Uomini e Donne, ospite da Barbara D'Urso nella trasmissione pomeridiana Pomeriggio 5, ha confessato di essere ricorsa alla chirurgia estetica. Nota ai telespettatori per la sua partecipazione al programma di Maria De Filippi, 'Uomini e Donne', nel ruolo di corteggiatrice ha letteralmente conquistato il cuore del tronista Andrea Damante, che ha riversato sulla giovane romana tutte le sue attenzioni. Esterna dopo esterna, il loro legame si è solidificato sempre di più, arrivando al giorno fatidico della scelta, dove i due dinanzi a milioni di telespettatori, si sono ufficialmente fidanzati. Giulia è ritornata sotto i riflettori in seguito alla partecipazione del suo compagno alla prima edizione del Grande Fratello Vip.

Ospite in più puntate, è stata al centro delle polemiche per le discussioni avute con Asia Nuccetelli e Antonella Mosetti: l'ex corteggiatrice infatti contestava alla giovane Mosetti l'eccessiva vicinanza al suo fidanzato. 

La confessione di Giulia De Lellis a Pomeriggio 5

Durante un servizio sul frequente ricorso alla chirurgia estetica, Giulia De Lellis ha confessato di essersi sottoposta ad un intervento chirurgico. Ha deciso di aumentare la taglia del suo seno, in quanto non si sentiva bene con se stessa. Ha infatti dichiarato ai microfoni della D'Urso che l'intervento l'ha aiutata a sentirsi più sicura e ad accrescere il suo benessere sia fisico che psichico.L'intervento è avvenuto pochi mesi fa, una settimana dopo la scelta ad Uomini e Donne. Andrea le è stato vicino durante tutto l'iter ospedaliero, sostenendola in questa importante decisione e aiutandola nella scelta delle protesi, che le sono poi state inserite dal chirurgo.

I migliori video del giorno

Dopo essere stata dimessa, Giulia e Andrea si sono recati a Verona, dove convivono attualmente. Anche l'ex gieffina Mariana Rodriguez, protagonista indiscussa di questa prima edizione del GF Vip, ha confermato di essere ricorsa alla chirurgia estetica.

#GiuliaDeLellis #Pomeriggio5 #BarbaraD'Urso #Intervento