Madonna si è esibita a sorpresa, per un concerto gratuito in quel di New York City, davanti ad una folla di 300 persone e per la durata di 30 minuti. La Ciccone è apparsa con un cappello a stelle e strisce, come simbolo della bandiera statunitense. ''Eleggeremo un Presidente che non discrimina'', ha affermato Madonna nel bel mezzo del suo concerto.

Madonna canta a sorpresa, per Hillary Clinton

Nella notte tra il 7 e l'8 novembre 2016, Madonna è apparsa in strada, in quel di New York City e nello specifico al 'Washington Square Park', per tenere un concerto gratuito a sostegno della campagna politica di Hillary Clinton, candidata alle elezioni presidenziali statunitensi 2016.

La 'Regina del Pop' in persona si è esibita in un totally-live concert acustico, che l'ha vista cantare e suonare la chitarra dinanzi a 300 persone, per la durata di 30 minuti.

Madonna è scesa in strada, da vera 'Regina del Pop', per un 'concerto gratuito', durante il quale ha riproposto alcune sue hit del passato ma anche cover come 'Imagine' di John Lennon, prima di incitare la folla a ''salvare gli Stati Uniti d'America'' votando Hillary Clinton alle elezioni presidenziali 2016. Madonna (58 anni) ha lasciato il pubblico a bocca aperta, durante un mini-concert live che ha incluso le performance di suoi vecchi successi, come 'Express yourself' e 'Like a prayer'. Miss Ciccone aveva avvisato con un post il suo fanbase sui social, esclamando: ''Ci vediamo alle 07:30, in Washington Square Park, per impegnarci a sostenere Hillary.''

Con indosso un cappello in maglia simbolo della bandiera americana e reduce dalla pubblicazione dell'album 'Rebel Heart' che l'ha consacrata come 'l'artista femminile che ha venduto di più nella storia della Musica'', Madonna ha esortato la folla (con un discorso finale) a recarsi alle urne.

I migliori video del giorno

''Per favore, venite domani... votate con il cuore, votate con la mente, votate con lo spirito, votate con l'anima. Salviamo questo Paese, ve ne prego. Votiamo per Hillary Rodham Clinton. Cerchiamo di continuare a rendere il Paese la grande realtà che è. Questo è un concerto sulla Pace.''