Sta per concludersi la prima fortunatissima stagione della fiction I Medici: martedì 8 novembre andrà in onda in prime time su Raiuno la quarta e ultima puntata, con la quale avremo modo di scoprire il finale di stagione di questo primo ciclo di appuntamenti, decisamente molto seguito dal pubblico italiano.

Grande attesa per il finale di stagione de I Medici

L'attenzione verso la fiction dedicata alla vicende della famiglia fiorentina Medici è stata molto alta: più di sei milioni e mezzo di spettatori non si sono persi neppure uno solo degli episodi trasmessi in queste settimane, permettendo alla rete ammiraglia Rai di totalizzare una media di share superiore al 26% con picchi di oltre il 31%.

Siamo sicuri che in vista della messa in onda della puntata finale della fiction, gli ascolti cresceranno ancora di più e chissà se gli episodi 7 e 8 di questo martedì sera riusciranno a totalizzare un nuovo ascolto record.

Intanto le anticipazioni sull'ultima puntata de I Medici rivelano che Cosimo avrà un compito molto delicato da portare a termine: dovrà scegliere il nome della persona che dovrà occupare il posto lasciato vacante nella Signoria. Una scelta decisamente complicata anche perché i pretendenti sono tanti e Cosimo vuole mantenere buoni rapporti con tutti. Nel frattempo vedremo che Marco Il Bello gli rivelerà i suoi sospetti su Lorenzo in merito all'omicidio di Giovanni: tuttavia emergeranno nuove prove che renderanno la vicenda sempre più intricata e irta di nuovi clamorosi colpi di scena.

I migliori video del giorno

Streaming I Medici ultima puntata

Vi siete persi la quarta e ultima puntata de I Medici in prima visione assoluta? Avete seguito tutte e tre le puntate precedenti della serie e adesso volete rivedere l'atteso appuntamento finale? Potete stare tranquilli, perché dal giorno dopo la messa in onda in tv su Raiuno sarà possibile rivedere il quarto appuntamento finale con la serie tv in replica streaming online sul sito web RaiReplay.it oppure attraverso l'omonima applicazione per tablet e cellulari.