Tempo di scelte per i protagonisti della trasmissione Uomini e donne di Maria De Filippi. Stavolta tocca al tronista Claudio D'Angelo, 31enne, molto criticato, in primis dall'opinionista Tina Cipollari. Non poteva non essere criticata anche la sua scelta, in quanto due corteggiatrici, Sonia e Simona, sono andate via. Dunque a molti la scelta di D'Angelo, che è caduta sulla diciottenne Ginevra Pisani, è apparsa scontata e poco dettata dai sentimenti. Va ricordato, infatti il tronista ha sempre affermato di essere bloccato nei confronti di Ginevra a causa della sua giovane età. Ecco perchè sui Social, ancora prima della messa in onda, Claudio è stato attaccato proprio sull'età della ragazza scelta.

Sono in molti a pensare che la storia non durerà a lungo. Per alcuni, sarebbe stato meglio non scegliere nessuna.

Scelta televisiva o dettata dal cuore?

Nei confronti del tronista Claudio, i commenti non sono stati proprio lusinghieri e lo si è accusato anche di amare la telecamera, dunque di avere mire nel mondo dello spettacolo. Scegliere l'unica ragazza rimasta, Ginevra, non fa che alimentare critiche, in quanto il pubblico attende una scelta che faccia battere il cuore fino alla fine, come quella del trono gay che ha visto nascere la coppia Claudio Sona-Mario Serpa. Probabilmente la scelta di D'Angelo non è stata considerata da alcuni emozionante perchè troppo scontata. Durante la registrazione sono stati anche presentati i nuovi tronisti che subentreranno al trono di Claudio.

Si tratta di Luca Onestini e Sonia Lorenzini. Comunque, Maria De Filippi aggiornerà, come di consueto, i telespettatori sulle vicende delle coppie appena costituitesi. Non resta che attendere per vedere se la coppia formata da Claudio e Ginevra resisterà agli attacchi di coloro che non credono ai sentimenti dei due ragazzi. Solo il tempo, infatti, può confermare le impressioni positive o negative che scaturiscono da una scelta.

In fondo, sono finite anche storie che, al momento della scelta, sembravano durare in eterno.

Segui la pagina Uomini e Donne
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!