Dopo il grande spavento in casa Carrisi a causa del malore al cantautore pugliese Al Bano, operato immediatamente al cuore dopo essere stato colpito da due infarti, accade qualcosa di strano da parte delle figlie. Tutto parte da due post che Romina e Cristel, le figlie del Carrisi avute con l'ex moglie Romina Power, hanno pubblicato sui propri profili social. Si tratta di un vero e proprio sfogo alle varie critiche abbastanza pesanti che si sono riversate contro il cantante di Cellino San Marco. Infatti Romina Jr. e Cristel, la prima sul suo profilo Instagram e la seconda su Twitter, hanno scritto delle frasi abbastanza significative e piene di rabbia verso un familiare o un amico vicino alla famiglia.

Tutto questo è accaduto perché, secondo le due Carrisi, l'uomo sta sfruttando il malore che ha colpito il padre #albano per ottenere popolarità, partecipando a trasmissioni televisive, e rilasciando interviste.

Chi è la persona che sta sfruttando il malore di Al Bano per ottenere visibilità?

Sia Cristel, novella sposa con Davor, che Romina Junior, non hanno fatto un nome ben preciso: quindi subito scatta il giallo, chi è questa persona, si tratta di un uomo o di una donna? Ecco cosa racchiude il post della figlia minore: 'Quando io e mia sorella Cristel vediamo certa gente che deve usare terzi in maniera spasmodica e narcisista per apparire in tv e web.#MaNonTiVergogni'. A questo punto sia i giornali che i vari siti web si domandano a chi le due ragazze hanno rivolto i loro messaggi abbastanza pesanti, potrebbe essere o un collaboratore vicino al cantautore pugliese o addirittura un parente con il dente avvelenato.

I migliori video del giorno

Alcune persone addirittura hanno sospettato che la destinataria degli attacchi di Cristel e Romina Jr. sia la conduttrice televisiva di 'Pomeriggio Cinque' e Domenica Live' Barbara D'Urso. Un' opzione immediatamente scartata visto che la nota presentatrice e il cantante di Cellino San Marco sono ottimi amici. La dimostrazione si è avuta quando il Carrisi dall'ospedale ha chiamato in diretta televisiva la Barbara nazionale per assicurare di essersi ripreso.