3

Dopo aver scelto i migliori episodi delle serie tv del 2016 [VIDEO], vediamo quali sono i migliori personaggi della stagione televisiva del 2016: il compito è arduo, ma abbiamo deciso di concentrarci sui protagonisti più significativi, che hanno contribuito maggiormente alla costruzione dell'arco narrativo delle Serie TV, insomma, quelli che non dimenticheremo facilmente.

Serie tv: i migliori personaggi delle serie tv del 2016

1. Undici - "Stranger Things"

Interpretata da Millie Bobby Brown, è il personaggio più potente e, al tempo stesso, più vulnerabile della serie Netflix. Un'anima vuota, che dev'essere nutrita con amicizia e fiducia, a causa degli anni di manipolazione da parte del crudele padre Matthew Modine.

Ma anche una bambina che si sacrifica in cambio di una scatola di waffle. L'eroina che non meritiamo e che tutti amiamo.

2. Negan - "The Walking Dead"

Sì, è il personaggio più crudele dello show, con le sue battute pesanti e una mazza chiodata di nome Lucille con cui non scherzare; ma dopo l'uscita di scena del governatore, la serie AMC ha avuto bisogno di una vera e propria nemesi. L'uccisone di due tra i personaggi più amati nella season premiere della settima stagione ha dimostrato che questo tipo fa sul serio.

3. Lacie - "Black Mirror"

Interpretata magnificamente da Bryce Dallas Howard, che regge l'episodio sulle sue spalle, costruendo pian piano un personaggio verso il quale proviamo prima rabbia, poi empatia, e, infine, pietà umana. Si spezza passo dopo passo, ma è proprio spezzandosi che forse ha l'occasione di poter ricostruire la sua (finta) vita.

4. Lenny Belardo - "The Young Pope"

Sicuramente uno dei protagonisti più intensi e singolari di questo 2016, merito anche del suo inteprete, uno straordinario Jude Law, diretto dal premio Oscar Paolo Sorrentino, che manipola abilmente i forti e complessi dialoghi della serie, rendendola profonda e contemporaneamente divertente.

5. Cersei Lannister - "Game Of Thrones"

La regina della serie capolavoro HBO [VIDEO] non è un personaggio semplice da amare: malvagia e implacabile, non cede mai ai compromessi. Ma non solo: è una donna complicata e angosciata e proprio quest'ultima è stata la stagione della sua rinascita, conquistando il trono di Regina dei Sette Regni, una delle scene più indimenticabili dell'intera serie tv.

6. Dolores Abernathy - "Westworld"

Un robot alla ricerca di se stessa, personaggio chiave e simbolo della serie, combattente che cerca di salvarsi da un mondo nemico e patriarcale. Interpretata magistralmente da Evan Rachel Wood, che sembra aver trovato il suo spazio nel mondo della serialità.

7. Dennis Box - "The Night Of"

In questa serie HBO rivelazione del 2016 [VIDEO], Bill Camp interpreta il detective Box: un personaggio pacato ma ingannevolmente astuto, dimostrazione vivente di un sistema giudiziario malfunzionante. Un volto difficile da comprendere, una genuina sete di giustizia, unita però alla stanchezza del suo lavoro.

8. Marcia Clark - "The People v. O.J. Simpson: American Crime Story"

Il processo ad O.J. Simpson del 1995 ha fatto aprire un dibattito internazionale sul razzismo. La serie tv ha, però, cercato di valorizzare il personaggio di Marcia Clark, il procuratore capo che ha affrontato non solo un gruppo di avvocati uomini agguerriti pronti a difendere un assassino, ma anche i media che criticavano il suo aspetto, la sua voce e la sua vita personale. Sarah Paulson la interpreta come un guerriero imperfetto ma resistente, che lotta in prima persona per le donne vittime di abusi.

9. Kate Pearson - "This is Us"

Non è facile trovare un personaggio in sovrappeso protagonista delle serie tv, soprattutto che non sia comico. Ma Kate è una donna con un carattere forte, che non nega il suo problema, ma, al contrario, lo affronta con emotività e franchezza. Il suo percorso di vita rivela i suoi punti deboli, le umiliazioni subite sia nell'infanzia che in età adulta, le esperienze che l'hanno formata, insomma: un personaggio straordinario.