Aveva fatto molto scalpore la slide definita sessista trasmessa durante il programma televisivo "Parliamone sabato". Subito sul web erano partite le critiche con la Rai costretta a chiudere il programma condotto da Paola Perego e a licenziare coloro che vi lavoravano. Si parlava delle donne dell'est, di presunti "pregi" rispetto alle italiane, caratteristiche per cui, secondo le opinioni, sarebbe conveniente scegliere una donna proveniente dell'est.

Sessismo, questa la definizione data dal popolo insorto sui social network, spaccato della società per altri. La conduttrice, intervistata nel programma Le Iene, ha dichiarato che dietro c'è dell'altro, forse l'azione è un gesto nei confronti del marito scomodo della presentatrice, ovvero Lucio Presta. Non sappiamo dove si nasconda la verità, fatto sta che il programma è stato tagliato dai vertici Rai.

La slide incriminata, donne dell'est sexy e accomodanti

La slide comunque, nonostante potesse definirsi un catalogo "ironico", non lasciava interpretazioni. S'intitolava "I motivi per scegliere una fidanzata dell'est". E questi motivi erano i seguenti:

  • Sono tutte mamme ma, dopo aver partorito recuperano un fisico marmoreo
  • Sono sempre sexy, niente tute né pigiamoni
  • Perdonano il tradimento
  • Sono disposte a far comandare il loro uomo
  • Sono casalinghe perfette e fin da piccole imparano i lavori di casa
  • Non frignano, non si appiccicano e non mettono il broncio

Questo, come riassumeva la slide incriminata, è il fascino delle donne dell'est.

Dalla fidanzata bionda al fidanzato dell'est, scatta l'ironia del web

Il web insorge e soprattutto parodia. Subito allora sono partite altre slide, tutte marcatamente comiche. Ci sono i motivi per scegliere una fidanzata calabrese, "imparano a far la parmigiana fin da piccole" oppure scegliere una fidanzata bionda, "puoi dire in giro che stai con una bionda". E ancora, puoi sceglierne una del sud, "i suoi parenti sono mafiosi.

Fanno sempre comodo dei mafiosi in famiglia" oppure una dell'anno domini 1200, "non frignano, non si lamentano e non avvisano pria de bastonar 'l proprio marito quando si comporta da stolto". Ovviamente ci sono anche i consigli per il gentil sesso che può scegliere un fidanzato non italiano, "sono sempre boni, in casa direttamente con la tartaruga scolpita", uno dell'est, "sa riparare qualsiasi cosa", un fidanzato svedese "l'alito che sa di arringa affumicata è un sacco sexy", ma anche un fidanzato italiano potrebbe andare bene, "gli basta una tetta e farà tutto quello che vuoi", o ancora un fidanzato fuorisede, "non rischi mai il digiuno: a casa avrà sempre almeno una bottiglia di salsa".

Questi sono soltanto alcuni dei consigli simpatici provenienti dal web. E se non bastano si può scegliere anche un politico della Prima Repubblica, "sono uomini perfetti e fin da piccoli imparano le nobili arti del cinismo, del cerchiobottismo, dell'intrallazzo, delle manovre di palazzo e del tramare nell'ombra".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto