Gomorra 3 è ormai alle porte e non manca moltissimo alla sua messa in onda, che secondo i bene informati avverrà nel prossimo autunno su Sky, visto che le riprese sono ancora in corso, e molti si chiedono cosa accadrà e soprattutto se c'è davvero la possibilità di un ritorno di Salvatore Conte.

Nella scena della morte di Salvatore Conte si vede una presenza sullo sfondo

Il personaggio di Salvatore Conte, amatissimo dai fan e interpretato dall'attore Marco Palvetti, è uscito di scena in modo inaspettato, ucciso con una coltellata alla gola all'interno di una chiesa.

Pubblicità

Questa morte ha lasciato di stucco i tanti fan del boss di Gomorra, che all'epoca assediarono la pagina Facebook di Palvetti per affermare il loro dissenso e da tempo continuano a chiedere un ritorno dell'attore sul set della Serie TV sulla camorra.

A tal proposito negli ultimi mesi si è parlato spesso di un possibile ritorno di questo personaggio, anche se ufficialmente nulla è trapelato al riguardo e i fan si dividono fra i tanti che vorrebbero rivederlo e quelli che ritengono che farlo tornare sarebbe un autogol per una serie così realistica.

Quello che però nessuno fino ad ora sapeva è il nuovo dettaglio scovato in un fermo immagine nel momento in cui Salvatore Conte viene accoltellato. In questo fotogramma, riportato da un'accreditata fan page, sul luogo della presunta morte del boss si intravede sullo sfondo la sagoma di un prete e questo secondo molti potrebbe aver salvato la vita a Conte, visto che i suoi attentatori scappano dopo averlo colpito a prima vista mortalmente.

Dunque secondo le ipotesi del web, quest'uomo di chiesa potrebbe aver potuto salvare miracolosamente il boss, che dopo un periodo di lontananza potrebbe essere pronto a tornare sulle scene per la gioia di molti fan e di certo questo potrebbe sconvolgere le dinamiche di Gomorra 3.

Pubblicità

Dopo aver letto questa news, voi cosa ne pensate? Vi piacerebbe che il personaggio di Salvatore Conte torni in Gomorra 3 o ritenete che questa scelta renderebbe la serie poco credibile? Diteci la vostra nell'apposita sezione e restate aggiornati con le ultime news.